Disponibile lo Snap Server 12000 di Quantum

Quasi un terabyte di capacità per una connettività da 1 Gbps. Con questi numeri, la società compie il primo passo verso il mercato dei Nas per le grandi imprese.

Un nuovo Nas per Quantum. Denominato Snap Server 12000 e proposto con un prezzo di listino di 17.500 dollari, il dispositivo si distingue per la connettività a 1 Gbps e la capacità di 960 Gbyte. Si tratta, quindi, del nuovo top di gamma per Quantum che non aveva mai superato i 400 Gb. La società si avvicina, così, al mondo delle grandi imprese, cui può offrire comunque una macchina con caratteristiche di fault tolerance e delle funzionalità innovative rispetto ai precedenti modelli. Tra queste ricordiamo il software di sincronizzazione S2S. Al prodotto, inoltre, sarà abbianto un servizio di assistenza che prima non era contemplato sui prodotti di fascia più bassa. Quantum, del resto, sembra intezionata ad alzare ulteriormente il tiro. Per il futuro, infatti, stando a quanto dichiarato dai responsabili europei della società sono previsti nuovi dispositivi che vanno a collocarsi decisamente nella fascia low end del settore enterprise, portando l'azienda a competere direttamente con Network Appliance o Emc. Anche in quest'ottica andrebbe letta l'acquisizione dello scorso agosto della parte Connex di Western Digital. Quantum, infatti, avrà bisogno di un sistema operativo più potente del proprio SnapOs per il mercato delle grandi imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome