Disponibile la versione 2.0 di Apache

Dopo oltre un anno di collaudi, la Apache Software Foundation ha rilasciato la release 2.0 di Apache per generale disponibilità

8 aprile 2002. L'Apache HTTP Server Project della Apache Software
Foundation (www.apache.org) ha rilasciato la release Ga (General availability)
di Apache 2.0, che dal dicembre 2000 è stato il server di apache.org e si è
dimostrato molto stabile.
Apache 2.0 offre numerose estensioni e
miglioramenti (anche in prestazioni) rispetto alla versione 1.3. Una novità è
per esempio la capacità di esecuzione in modalità ibrida thread/processo negli
ambienti che supportano sia i thread sia i processi, con sensibili vantaggi per
la scalabilità. Altri progressi includono l'I/O filtrato e il supporto per
IPv6 (il protocollo IP di nuova generazione) sulle piattaforme che lo
supportano).
Apache 2.0 funziona su diverse versioni di Unix, BeOS, OS/2, Windows e NetWare. L'indagine di marzo 2002 di Netcraft ha
rilevato che Apache è il web server più installato (54% delle installazioni) e
più utilizzato (64% dei server attivi, contro il 27% delle versioni Microsoft).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here