Disponibile la nuova versione 5.0 di CyberGauge

Il software per la gestione e il controllo della banda, prodotto da Neon e distribuito in Italia da Alias, integra, nell’ultima release il protocollo Snmp e l’abilitazione dell’e-mail QoS, con consegna automatica a uno o più destinatari.

1 settembre 2003 Neon Software ha da poco rilasciato la versione 5.0 del proprio software per la gestione della banda CyberGauge. Il prodotto, distribuito in Italia da Alias, si occupa di analizzare il traffico che transita sulla rete di un'azienda, fornendo così indicazioni su come ottimizzarla, attraverso diagrammi in tempo reale. Nell'ultima release, il software propone novità soprattutto dal punto di vista gestionale: utilizzando, infatti, il protocollo Snmp, esso permette il monitoraggio di tutti i dispositivi che utilizzano il medesimo standard, compresi router, gateway, Nas (Network Attached Storage), server, stampanti e altro ancora. Vengono, inoltre, creati report sul traffico del flusso dei dati, che possono essere impostati su varie cadenze temporali (giornalieri, settimanali, mensili) e automaticamente salvati con tutti i riferimenti temporali in formato Excel.

Un'importante novità della versione 5.0 è l'abilitazione dell'e-mail QoS e la consegna automatica a uno o più destinatari, per permettere all'Isp di spedire automaticamente il resoconto del traffico personalizzato di ogni singolo cliente. CyberGauge è in grado di gestire scenari di reti composti da un minimo di cinque router, fino a raggiungere configurazioni da venti apparati. L'upgrade alla versione 5.0 parte da un prezzo di 135 Euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome