Dims, tecnologia italiana per la sicurezza Usa

La torinese IntelligenceFocus ha creato una tecnologia di analisi dei contenuti di rete che ha riscosso un buon successo Stati Uniti

Organizzazioni ed enti governativi americani, che alla sicurezza ci tengono parecchio, l'hanno già adottata. Soltanto che non si tratta di una tecnologia a stelle e strisce ma tricolore, anzi italiana. E' la Dims, Dynamic intelligence management system, una nuova tecnologia di intelligence, security e compliance sviluppata da IntelligenceFocus, azienda torinese fondata dagli esperti di sicurezza e analisi Maurizio Attisani e Paola Boschetti.
Dims controlla e correla in tempo reale tutto il flusso informativo digitale di reti, sistemi ed utenti in modo da fornire i dati fondamentali per consolidare la sicurezza dei processi e prendere decisioni strategiche. È stata ideata per prevenire attività di spionaggio industriale, pedopornografia, complotti e reclutamento di terroristi.
La tecnologia può essere utilizzata anche per supportare operazioni aziendali, di Crm Business intelligence, Knowledge management.
Dims rileva e analizza in tempo reale sia dati strutturati, presenti in database o sistemi gestionali, sia dati non strutturati, come gli allegati alle mail, i messaggi di posta elettronica, righe di chat.
Intercetta i dati anche in fase di elaborazione sui pc degli utenti, su Internet, su reti interne aziendali mentre transitano in rete, o nascosti nell' hidden Web. Verifica e analizza i processi in cui le informazioni vengono elaborate, correlandoli con i profili comportamentali degli utenti e le social network di larga scala.
Per farlo utilizza algoritmi proprietari, parametri strutturali dei dati e contenuti linguistici al fine di identificare chi, come e dove sta spostando informazioni riservate all'interno o all'esterno delle organizzazioni, o verso supporti di memoria non autorizzati, prima che l'operazione venga completata e intervenire prima del danno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here