Digicamere, l’offensiva primaverile di HP

Presentate due nuove Photosmart Serie R. Spessore ridotto, ma in grado di contenere un ampio display LCD a colori per visualizzare e modificare le immagini

HP ha presentato due nuove Photosmart
progettate per chi desidera scatti di qualità senza possedere elevate
competenze fotografiche: R927 e R727.


L'HP R927, in
acciaio, racchiude nei suoi 26 mm di spessore una risoluzione di 8,2 MP;
zoom ottico 3x, LCD da 3” e 32 MB di memoria
interna. Il display della fotocamera è visibile anche non posizionandosi perfettamente
davanti ad esso. L'HP R727,
in alluminio, presenta invece una risoluzione
di 6,2 MP, zoom ottico 3x e LCD da 2,5" con un ingombro ancor più ridotto,
pari a 23 mm. La peculiarità del modello è lo zoom a escursione
interna
, senza obiettivo telescopico, grazie al posizionamento di un
prisma davanti alla prima lente interna dell'obiettivo.


La Photosmart R927 è disponibile già da marzo al prezzo
di 349,00 euro, oppure a 399,00 euro se acquistata in bundle
con la docking station 6221. La Photosmart R727 sarà in vendita
dai prossimi giorni a 299,00 euro o al prezzo di 349,00 euro
se acquistata in bundle con la docking station 6221 Premium. Disponibili, infatti,
anche nuovi dock: il 6222 Wireless Dock Base, collegabile alla
TV e disponibile da giugno; il 6221 Premium Camera
Dock
, in grado di caricare due batterie per volta, e il 6220
Camera Dock
, entrambi disponibili da aprile.


Altre serie di fotocamere contornano queste novità HP: le Photosmart  M527 e M525
(con risoluzione a 6 MP; zoom ottico 3x; 16 MB di memoria interna e LCD
da 2” la prima e da 1,7" la seconda); Entrambe includono Photosmart Software,
per ritoccare e condividere le foto, e saranno disponibili da fine aprile
al prezzo di 199,00 euro per la M527, e di
179,00 euro per la M525. Infine, nella serie E dedicata all'entry-level, la Photosmart E327
con risoluzione a 5 MP, LCD 1,8”, 16 MB di memoria interna e Photosmart Software.
La fotocamera è disponibile già da febbraio, al prezzo di 99,00 euro.


Le tecnologie HP Real Life, implementate da più di un anno sulle fotocamere,
sono state ampliate con alcune funzioni, tra cui la rimozione
automatica degli occhi rossi, In-Camera Panorama,
Instant Image Advice (consigli sullo scatto effettuato per
migliorarlo), Print from Video, Design Gallery
(effetti applicabili alle immagini direttamente dalla fotocamera) e Adaptive
Lighting Bracketing
(un sistema per compensare gli alti contrasti e
ottimizzarli; in pratica, il software simula una maschera virtuale di contrasto
da applicare all'immagine).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here