Dell UltraSharp UP3218K: un display 8K per (quasi) tutti

Dell lo aveva presentato al CES 2017 e adesso lo porta sul mercato, anche se per ora solo su quello statunitense. Parliamo del Dell UltraSharp UP3218K, proposto come il primo display 8K pensato per il mercato consumer. Anche se il termine consumer non è proprio precisissimo, in questo caso: pochi utenti non professionali al momento hanno bisogno di un display da ben 7.680 x 4.320 pixel e ancora meno hanno probabilmente voglia di spendere i cinquemila dollari del suo cartellino del prezzo. Per la precisione: 4.999,99 dollari.

A parte il dettaglio economico il nuovo Dell UltraSharp UP3218K ovviamente ha molte frecce al suo arco. Si tratta di un monitor da 31,5 pollici ad alta risoluzione che offre una densità di punti anche superiore a quella dei display Retina desktop (279 ppi contro i 217 dell'iMac 5K). Il display di riferimento del mondo Apple al momento secondo Cupertino dovrebbe essere il LG UltraFine 5K, ma il monitor Dell offre una diagonale più ampia e uno "spazio pixel" maggiore.

Dell UltraSharp UP3218K
Dell UltraSharp UP3218K

Molte altre caratteristiche tecniche lo rendono interessante per i professionisti, a partire dalla copertura totale degli spazi colore AdobeRGB, sRGB e Rec. 709, e quasi totale (98 percento) per DCI-P3. Il display ha una cornice molto ridotta e può essere ruotato per essere tenuto in verticale.

L'unica cosa per cui non brilla il monitor è la connettività video. Ci sono solo due ingressi DisplayPort e nel caso in cui si usi la risoluzione 8K vanno occupati entrambi. Quindi anche il computer che usiamo deve poter inviare segnali 8K utilizzando DisplayPort in dual-link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome