Home Cloud Dell Technologies svela il nuovo portfolio Apex as-a-service

Dell Technologies svela il nuovo portfolio Apex as-a-service

Dell Technologies ha presentato il portfolio as-a-Service Apex che semplifica il modo in cui le aziende consumano la tecnologia.

Facendo leva sulle competenze maturate da Dell Technologies nell’IT as-a-Service, Dell Technologies Apex riduce le tempistiche e le complessità relative all’acquisizione, alla gestione, alla manutenzione e all’assistenza delle infrastrutture IT fisiche.
I clienti hanno a disposizione meccanismi per aumentare la scalabilità orizzontale e verticale secondo le loro necessità per utilizzare nuove applicazioni, dare il via a nuovi progetti e affrontare i cambiamenti nelle esigenze delle rispettive organizzazioni – il tutto gestito da Dell e attraverso un’unica console.

I clienti desiderano un IT capace di produrre risultati di business e risolvere le sfide più importanti come poter aumentare o diminuire in modo dinamico e veloce l’allocazione delle applicazioni e delle risorse con conseguente rimodulazione della fatturazione.

Dell Technologies Apex

 Apex fornisce alle organizzazioni la flessibilità necessaria per scegliere i servizi tecnologici più adatti alle rispettive necessità mentre i partner di Dell si focalizzano sul disegno delle architetture e la gestione dell’infrastruttura. Le organizzazioni possono implementare le risorse IT Apex in 14 giorni ed estenderle in cinque giorni.
I clienti possono monitorare e gestire le proprie soluzioni Apex da un’unica console.

ApexData Storage Services per un’esperienza storage-as-a-Service semplificata

 APEX Data Storage Services mette a disposizione lo storage enterprise del principale provider mondiale quando e dove necessario. Apex Data Storage Services si caratterizza per un listino prezzi trasparente e assenza di costi aggiuntivi.

Potendo implementare la tecnologia on-premises, presso le sedi dei clienti piuttosto che all’interno di strutture di co-location, le aziende possono scegliere tre livelli di performance per lo storage a blocchi e a file a seconda delle rispettive necessità. Sono disponibili abbonamenti su base annuale o triennale, e la capacità parte da 50 terabyte per poi aumentare in base alle necessità.

Apex Cloud Services per un’esperienza uniforme tra cloud pubblici, cloud privati e ambienti edge

 Sottoinsiemi di Apex Cloud Services, Hybrid Cloud e Private Cloud integrano risorse storage, di calcolo e di rete con il supporto di applicazioni sia tradizionali sia cloud-native. I clienti possono scegliere facilmente tra risorse cloud ibride o private predisposte per soddisfare i requisiti dei workload critici come AI e VDI (Virtual Desktop Infrastructure).

Apex Cloud Services semplifica e razionalizza le operazioni per mezzo di una gestione automatizzata del ciclo di vita. Una volta selezionate le risorse cloud desiderate, i clienti possono accedere al deployment di cloud ibrido più rapido del settore, più veloce del 86% rispetto ai cloud ibridi disponibili sul mercato.
Grazie a un’infrastruttura protetta e omogenea che abbraccia cloud privati, cloud pubblici e ambienti edge, i clienti possono assegnare ciascun workload all’ambiente più adatto. Le aziende possono ottimizzare i costi operativi e gestire la loro spesa IT complessiva per il cloud attraverso un modello di abbonamento trasparente e prevedibile.

APEX Custom Solutions mette il più ampio portfolio infrastrutturale di Dell a disposizione dei clienti in modalità as-a-Service.
Apex Flex On Demand fornisce as-a-Service i server, lo storage, la protezione dati e l’infrastruttura iperconvergente di Dell Technologies. I clienti possono selezionare esattamente le soluzioni e i servizi che desiderano per poi scalare l’utilizzo di queste risorse in modo dinamico pagando quanto effettivamente consumato.
Apex Data Center Utility aggiunge un ulteriore livello di flessibilità applicando servizi gestiti e misurazione custom al data center del cliente.

Apex Console fornisce un’esperienza self-service interattiva nella quale i clienti possono gestire l’intero ciclo di vita Apex . I clienti usano Apex Console per identificare e abbonarsi ai servizi Apex rispondenti alle loro necessità, lasciando a Dell il compito di far corrispondere la tecnologia e i servizi che occorrono per ottenere i risultati desiderati.

Apex Console semplifica l’IT completando il monitoraggio e la gestione dei servizi con suggerimenti pratici e capacità di analytics predittiva. I clienti possono consultare i report di utilizzo e di spesa mettendo a punto i servizi Apex prescelti per allinearli alle esigenze di business correnti, così da poter pagare quanto occorre, quando occorre.

Infine, Dell Technologies ha annunciato una collaborazione con Equinix per ampliare la disponibilità dei servizi Dell Technologies Apex attraverso i data center Equinix.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php