<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Prodotti Mobile Dell svela il nuovo tablet Latitude 7230 Rugged Extreme

Dell svela il nuovo tablet Latitude 7230 Rugged Extreme

Dell Technologies ha annunciato il nuovo Latitude 7230 Rugged Extreme, un tablet che offre alta affidabilità nelle prestazioni sul campo e nella produttività.

Progettato per i professionisti che operano in alcuni degli ambienti più estremi, il tablet fully rugged da 12″ di Dell è leggero senza però compromettere la performance e le funzionalità, assicura l’azienda.

Le sue caratteristiche di resistenza e mobilità, unite a quelle di alta affidabilità e sicurezza – sottolinea Dell – lo rendono perfetto per soccorritori e altri operatori di primo intervento.

A tali proprietà si aggiunge anche una maggiore durata della batteria, fino a 20 ore, e una maggiore robustezza: il tablet 7230 Rugged Extreme è stato sottoposto a test di caduta e di temperatura per resistere alle circostanze più ostili.

Dell Latitude Rugged Extreme

Pur se progettato per operare sul campo o in fabbrica, Dell non ha sacrificato le prestazioni o la connettività: l’azienda produttrice definisce il tablet 7230 Rugged Extreme come il più leggero e il più potente 12″ fully-rugged del mercato.

Il tablet è dotato di processori Intel Core fino a i7 di 12a generazione e grafica Iris Xe integrata, per offrire una performance elevata anche in movimento.

A ciò si aggiunge la nuova funzionalità Wi-Fi 6E e il supporto per la doppia banda larga, che consentirà agli utenti – sottolinea Dell – di ottenere un miglioramento della velocità e allo stesso tempo una riduzione del consumo energetico del tablet.

Indipendentemente dall’ambiente in cui ci si trova, il tablet offre ora una durata della batteria fino a 20 ore, con doppia batteria hot-swap per un funzionamento continuo del dispositivo. Si tratta – mette in evidenza il produttore – di un aspetto fondamentale per il lavoro a turni nel settore manifatturiero, militare, per i primi soccorritori e altri ambiti.

Dell Latitude Rugged Extreme

Il display in formato 16:10 offre ora il 13% in più di area attiva dello schermo rispetto alle generazioni precedenti. I dati critici possono essere visualizzati alla luce diretta del sole, ora con una luminosità fino a 1200 nit. Inoltre, la funzionalità glove-touch consente un’interattività ottimale dello schermo.

Il dispositivo Dell Rugged 7230 Rugged Extreme è di livello militare, il che significa che è stato testato per le cadute da un’altezza massima di un metro e mezzo e per le temperature da -29°C a 63°C, per resistere alle circostanze più difficili. È classificato IP-65 per la protezione contro polvere, sporcizia e acqua, e prevede la certificazione opzionale per gli ambienti più pericolosi.

Per quanto riguarda la sicurezza, il 7230 Rugged Extreme ha preinstallato il TPM 2.0 ControlVault di Dell, uno strumento di autenticazione avanzata basato su hardware che aiuta gli utenti a proteggere e controllare i dati con la crittografia integrata.

Sono inoltre disponibili ulteriori opzioni di sicurezza per proteggere informazioni altamente sensibili o riservate, tra cui un lettore di smartcard con o senza contatto, una telecamera a infrarossi per il riconoscimento facciale basato su Microsoft Windows Hello e un lettore di impronte digitali.

Dell Latitude Rugged Extreme

Dell ha progettato le porte del tablet in modo che possano essere configurate per la connessione simultanea a Wi-Fi, GPS e WWAN, il tutto mantenendo le prestazioni 5G per uno streaming video e una condivisione di file più rapidi ed efficienti.

Il 7230 Rugged Extreme può anche essere personalizzato per una varietà di settori e soluzioni OEM con la possibilità di aggiungere uno scanner di codici a barre, HDMI o Fischer USB.

Un’unità SSD NVMe rimovibile ad alte prestazioni (fino a 2TB) può essere rimossa e sostituita senza l’ausilio di alcuno strumento, per una flessibilità ancora maggiore nella gestione delle applicazioni sul campo più impegnative.

Il tablet – sottolinea Dell – è solo un pezzo del puzzle quando si tratta di realizzare prodotti rugged da cui gli utenti dipendono per svolgere il proprio lavoro senza problemi. Ecco perché il 7230 Rugged Extreme è disponibile con accessori nuovi e rinnovati che aiutano a creare un equilibrio critico tra mobilità, ergonomia e durata.

Dell Latitude Rugged Extreme

Tra questi, la nuova tastiera staccabile, la penna attiva e gli accessori aggiornati come la tracolla, la cinghia per la mano girevole a 360 gradi e l’impugnatura rigida regolabile.

Il 7230 Rugged Extreme Tablet, che fa parte della più ampia gamma di dispositivi edge di Dell, sarà disponibile a livello globale entro la fine del 2022, con prezzi che l’azienda annuncerà in prossimità dell’uscita.

Per le aziende che fanno il deployment di dispositivi rugged su scala, le flotte di tablet possono essere distribuite, gestite e protette senza problemi tramite il cloud, con un supporto aggiuntivo attraverso servizi enterprise.

Leggi tutti i nostri articoli su Dell

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php