Dell offre certificazione ai service provider e stringe un accordo con Unisys

Con l’intento di creare un programma di certificazione premium-level per i propri clienti (i service provider più importanti), Dell Computer ha annunciato il Dell Data Center Direct Certification. Il programma fornirà, ai clienti certific …

Con l'intento di creare un programma di certificazione premium-level
per i propri clienti (i service provider più importanti), Dell
Computer ha annunciato il Dell Data Center Direct Certification. Il
programma fornirà, ai clienti certificati, un accesso preferenziale a
molti dei servizi di consulenza Dell per aziende e tecnici, incluse
le Premier Pages, il Service Passport e il Rapid Delivery Program.
Secondo un portavoce della società, il programma Data Center Direct
sarà, inizialmente, "dedicato solo a una manciata di grandi service
provider e aziende di telecomunicazione che hanno già una rete". Dell
utilizzerà una valutazione in cinque passi per convalidare i clienti
per il programma. Il primo passo servirà a determinare se il cliente
soddisfa i requisiti minimi per la certificazione. Di conseguenza, il
cliente qualificato viene addestrato sul punto debole trovato durante
la certificazione iniziale. Alcuni consulenti della società
appureranno, poi, se i punti fissati sono stati soddisfatti dal
cliente. Una volta soddisfatto anche questo requisito, il cliente può
partecipare all'attuale programma che gli permette di conoscere le
informazioni riguardanti gli aggiornamenti sulle tecnologie in arrivo
e di aumentare il brand di Dell attraverso promozioni pubblicitarie.
La società, tra l'altro, ha recentemente finalizzato con Unisys una
serie di accordi strategici che includono la vendita di server,
desktop, notebook e servizi. L'operazione porterà 1 miliardo di
dollari di fatturato in tre anni. Come parte dell'accordo, il colosso
dei desktop rivenderà i server Unisys a 16 e 32 processori basati su
architettura Cmp; Unisys potrà, invece, commercializzare i sistemi
PowerEdge a due, quattro e otto vie di Dell. La società fornirà,
inoltre, i desktop OptiPlex, i notebook Latitude e i server PowerEdge
a un processore a un numero selezionato di clienti. L'alleanza
permetterà a Dell di consolidarsi nel segmento enterprise con
un'offerta high end. Unisys seguirà, invece, installazione,
manutenzione e consulenza dei prodotti Dell diventandone il service
provider più strategico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here