Dell consente il downsizing dei nuovi Pc Optiplex

Con la distribuzione dei nuovi computer OptiPlex Gx150 Sf, Dell ha voluto dare la possibilità agli amministratori It di effettuare il downsizing dei Pc completi a semplici terminali di tipo thin client, senza essere effettivamente bloccati dalle …

Con la distribuzione dei nuovi computer OptiPlex Gx150 Sf, Dell ha
voluto dare la possibilità agli amministratori It di effettuare il
downsizing dei Pc completi a semplici terminali di tipo thin client,
senza essere effettivamente bloccati dalle limitazioni di un vero e
proprio thin client. L'OptiPlex Gx150 Sf è l'ultimo arrivato nella
linea OptiPlex di Dell, che è stata completamente ridisegnata lo
scorso settembre, per andare incontro alle esigenze dei clienti
aziendali che chiedevano prodotti con un ciclo di vita più lungo,
componenti intercambiabili e sicurezza hardware. Al Gx150 Sf Dell ha
aggiunto la LegacySelect Technology Control che permette di abilitare
o disabilitare alcune funzioni, come per esempio le porte seriali,
quelle parallele, quella di rete integrata o quella audio. La
presenza di questa funzione consentirà quindi alle società di
utilizzare il Gx150 Sf sia in ambienti di calcolo misti, sia in
quelli più controllati, dove non sono richieste tutte le funzioni
tipiche di un Pc. Il costo del modello Gx150 Sf basato su un
processore Intel Pentium III a 866 MHz parte da 799 dollari, senza
monitor. Sarà inoltre disponibile un modello con processore Intel
Celeron a 600 MHz a partire da 625 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here