Dell chiude il terzo trimestre, rispettando le stime del dopo warning

Dell Computer ha chiuso il terzo trimestre, registrando un’utile netto di 674 milioni di dollari, 25 cent per azione. Un anno fa la società aveva raggiunto un profitto di 483 milioni di dollari. Complessivamente il fatturato ha compiuto un salto …

Dell Computer ha chiuso il terzo trimestre, registrando un'utile
netto di 674 milioni di dollari, 25 cent per azione. Un anno fa la
società aveva raggiunto un profitto di 483 milioni di dollari.
Complessivamente il fatturato ha compiuto un salto del 22%, dai 6,8
miliardi dello scorso esercizio fiscale agli attuali 8,3. Il mese
scorso, Dell aveva dato il warning sui risultati finanziari del
trimestre, più limitati delle stime a causa di un ribasso nelle
vendite europee. A consultivo, le vendite si sono, in qualsiasi caso,
dimostrate robuste, soprattutto in alcuni segmenti. Le vendite di
notebook Latitude e Inspiron sono, per esempio, cresciute del 50% e
la commercializzazione dei sistemi enterprise, tra cui server
prodotti di storage e workstation, è incrementata del 37%. Lo storage
è il settore che ha dato alla società maggiore soddisfazione, con una
crescita del 73%. Questo, secondo voci interne, è causato dalla
presenza radicata di Dell nel segmento server.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here