Deducibilità dei costi telefonici: i chiarimenti delle Entrate

Il dubbio riguardava l’ambito di applicabilità della deduzione

Con la risoluzione n. 104 del 17 maggio 2007, l'Agenzia delle entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla deducibilità del reddito d'impresa delle spese telefoniche disciplinato dal comma 9 dell'art. 102 del Tuir, come modificato dalla Finanziaria 2007. Il dubbio, sollevato con la domanda di interpello, riguardava l'ambito di applicabilità della deduzione per la connessione Internet e cioè se fosse riferita solamente alle spese del modem o anche a quelle del pc.
L'Agenzia delle entrate precisa che la norma è applicabile sia al modem che a eventuali software per l'installazione ma non alle spese relative all'acquisto del pc che saranno dedotte secondo i criteri generali.

Risoluzione 17 maggio 2007, n. 104, Agenzia delle entrate

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here