Decollano gli utili di i2

I protitti netti del produttore salgono del 140% anno su anno. Calano le entrate, a parte quelle delle nuove licenze.

Segnali positivi anche dal terzo trimestre fiscale di i2 Technologies, chiuso lo scorso 30 settembre. Gli utili netti del produttore di soluzioni di Scm, infatti, sono saliti a 17 milioni di dollari, equivalenti a 4 centesimi per azione, da paragonare ai 7 milioni, o 2 centesimi per azione, registrati lo scorso anno.


Meno bene le entrate, che rispetto allo stesso periodo del 2003 sono invece calate da 117 a 111 milioni. All'interno di questo dato va segnalata, tuttavia, l'ascesa delle revenue generate dalle sole licenze software, cresciute da 14 milioni dello scorso anno agli attuali 17 milioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here