Debuttano le schede grafiche di Ati

Distribuita da Actebis Computer, Cdc Point, DataPool, Mind, Mitas, Opengate e Silverstar, arriva anche in Italia la famiglia di schede grafiche e multimediali All-in-Wonder 128 sviluppate da Ati. I nuovi prodotti, disponibili in due configurazioni a 16

Distribuita da Actebis Computer, Cdc Point, DataPool, Mind, Mitas, Opengate
e Silverstar, arriva anche in Italia la famiglia di schede grafiche e
multimediali All-in-Wonder 128 sviluppate da Ati. I nuovi prodotti,
disponibili in due configurazioni a 16 e 32 Mb Sdram, presentano
acceleratori grafici 2D e 3D, funzioni video e Tv avanzate. Tra queste,t
anto per citarne alcune, ricordiamo funzionalità Vcr, tecnologia di
videocompressione e di acquisizione video. Inoltre, i prodotti integrano
funzionalità di multitexturing simultaneo, nonché un software di
riproduzione Dvd che consente di eseguire filmati e immagini Dvd/Mpeg-2
quali titoli Dvd interattivi, giochi o filmati, senza richiedere hardware
decoder aggiuntivo. Il decodificatore include le tecnologie Idct, che
consente di ridurre l'uso della Cpu, e di compensazione del movimento.
Le nuove schede grafiche sono costruite intorno al processore Rage 128 Gl e
sono fornite sia nelle versioni Pci e Agp, da utilizzare sia in macchine di
nuova produzione, sia per upgradare modelli già esistenti.
Rage 128 è ottimizzato per l'accelerazione DirectX 6.0 e per il motore
OpenGl Icd/Quake.
Date le caratteristiche, i nuovi prodotti si indirizzano sia ai mercati dei
videogiochi, sia alle applicazioni multimediali che prevedono la
convergenza tra Tv e pc, sia ancora ai mercati delle piccole e medie
aziende e dei professionisti. Per quanto riguarda invece i prezzi, la
scheda All-in-Wonder 128 retail 16 MB si aggira sulle 390.000 lire circa
Iva esclusa, mentre per il modello superiore, la All-in-Wonder 128 retail
con 32 MB, non è ancora disponibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here