Dealer pronti a pedalare nel roadshow autunnale Epson

Duplice obiettivo per il vendor attento a presentare in dieci tappe lungo tutta l’Italia la nuova gamma di soluzioni inkjet e a dimostrare come sia possibile ottenere significativi risparmi di costi nel pieno rispetto dell’ambiente.

Sono in tutto dieci gli incontri organizzati da Epson Italia a partire dal prossimo 17 settembre per far toccare con mano, pardon con piede, l'efficienza e le elevate prestazioni delle nuove linee di prodotto inkjet per l'ufficio.

Intenzionata a evidenziarne la bassissima impronta ambientale, l'invito a chi parteciperà all'annuale Epson Business Roadshow è di salire su una bicicletta dotata di dinamo per azionare un generatore in grado di alimentare un multifunzione WorkForce Pro Wp-4525Dnf e produrre l'energia elettrica necessaria per stampare le istruzioni utili ad aderire alla nuova iniziativa.

Si parte da Erbusco, in provincia di Brescia, per poi sostare il martedì successivo a Montebelluna (Tv) e migrare, due giorni più tardi, ossia il 26 settembre, ad Alessandria, in terra piemontese.

Le rimanenti sette tappe, schedulate a partire da martedì 8 fino a martedì 29 ottobre, si svolgeranno a Montecarotto (An), Siena (Si), Frascati (Rm), Corato (Ba), Sorbo Serpico (Av), Castelbuono (Pa) e Dolianova (Ca) in altrettante prestigiose cantine vinicole.

Niente paura, però. Lo sforzo fisico richiesto ai rivenditori che si presteranno all'iniziativa “Pedala con noi!” sarà minimo.

Grazie a Epson WorkForce Pro basterà, infatti, un solo giro di pedale per dimostrare le virtù green della stampa inkjet ma anche per ribadire quanto sia importante “pedalare tutti insieme” per ottenere i risultati raggiungibili grazie alle nuove soluzioni lanciate da Epson nella stagione autunnale per le piccole e medie aziende e per le microimprese.

A loro sono dedicate le applicazioni innovative per utilizzare la videoproiezione anche in ambito business per teleconferenze e riunioni più interattive e proficue e le nuove soluzioni modulabili per la gestione documentale attraverso scanner di piccole dimensioni ma immediati nell'utilizzo.

Proprio il già citato WorkForce Pro Wp-4525Dnf consuma solo 22W e stampa fino a 26 pagine al minuto garantendo una riduzione fino all'80% del consumo energetico se paragonato a modelli con tecnologia laser.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here