Home Cloud DBaaS: nuove funzioni per sviluppatori e imprese, in Couchbase Capella

DBaaS: nuove funzioni per sviluppatori e imprese, in Couchbase Capella

Couchbase, azienda specializzata in piattaforme di database cloud, ha annunciato una serie di miglioramenti al proprio Database-as-a-Service Couchbase Capella.

La nuova versione sarà accessibile dalla nota piattaforma per sviluppatori Netlify e presenta una nuova estensione di Visual Studio Code (VS Code) che rende più semplice per i team di sviluppo costruire applicazioni moderne su Capella, semplificando i loro flussi di lavoro e aumentando la produttività.

Couchbase sta inoltre estendendo la disponibilità di implementazione e introducendo nuove funzionalità per consentire ai clienti di spostare più applicazioni su Capella con un TCO inferiore.

Semplificare l’esperienza di sviluppo con Netlify, VS Code e Capella

I risultati della recente indagine condotta da Couchbase sugli sviluppatori rivelano che la maggior parte (94,9%) sta attualmente lavorando al limite della propria capacità, sentendosi sotto pressione. Per ridurre l’attrito e aiutare gli sviluppatori a ridurre il numero di attività operative, Couchbase sta estendendo l’utilizzo di Capella a un ecosistema più ampio della piattaforma di sviluppo, particolarmente apprezzata da sviluppatori frontend e full stack.

La nuova integrazione per Capella consente agli sviluppatori di connettersi facilmente a Netlify per una creazione più agile e semplificata delle applicazioni web. Inoltre, la nuova estensione VS Code è stata progettata per fornire un’esperienza senza soluzione di continuità agli utenti di Capella che desiderano lavorare all’interno del popolare editor di codice sorgente. Questi miglioramenti riducono la complessità in modo che gli sviluppatori possano concentrarsi sulla creazione di applicazioni moderne e innovative.

La piattaforma di Netlify riunisce un ampio ecosistema di tecnologie, servizi e API in un unico flusso di lavoro per consentire agli sviluppatori di costruire esperienze web composte con gli strumenti più adatti alle loro esigenze. In questo modo, Netlify consente agli utenti di adottare il composable web, rispettando le loro attività esistenti, bilanciando al contempo flessibilità e affidabilità di livello enterprise. Quando l’ecosistema vince, in realtà vincono tutti: ecco perché siamo entusiasti di approfondire la collaborazione con Couchbase, al fine di rafforzare e diversificare l’ecosistema di strumenti utilizzato dagli sviluppatori per costruire il web moderno”, ha dichiarato Chris Bach, co-founder e chief strategy and creative officer di Netlify.

Distribuzione aziendale più vasta e nuove funzionalità enterprise

Couchbase sta inoltre ampliando le funzionalità enterprise e la distribuzione di Capella, in modo che i clienti possano spostare un maggior numero di applicazioni sulla piattaforma di database cloud. I nuovi miglioramenti offrono i seguenti vantaggi:

  • Supporto per i dati delle serie temporali. Una nuova funzione di array di serie temporali nel supporto di Couchbase per JSON consentirà un utilizzo ancora più esteso, come nelle applicazioni IoT o finanziarie. Con gli array di serie temporali, Couchbase è in grado di utilizzare tutte le proprie funzionalità di accesso, elaborazione e archiviazione di dati, tra cui l’indicizzazione brevettata degli array e il motore di archiviazione ad alta densità. Questo approccio consentirà ai team di sviluppo di estendere in modo rapido e facile nuove funzionalità alle loro applicazioni, senza aggiungere complessità ad architettura o infrastruttura, consentendo di essere più agili e produttivi, riducendo i costi.
  • Ampliamento della distribuzione di Capella. Couchbase ha aggiunto 10 nuove aree geografiche supportate dai tre principali fornitori di servizi cloud e istanze di dimensioni maggiori, con Capella disponibile direttamente anche nei rispettivi marketplace. Inoltre, aggiunge supporto per i bucket memory-only (database effimeri) per il caching e casi di utilizzo di dati transitori. Le funzionalità di sicurezza e conformità sono migliorate grazie alla conformità HIPAA di Google Cloud e agli endpoint privati per Azure.
  • Gestione migliorata e ancora più semplice grazie all’introduzione del ridimensionamento dinamico dei dischi, all’ibernazione dei cluster e all’abilitazione dei backup scaricabili. È stata introdotta anche l’acquisizione dei dati sulle modifiche, che riconosce e automatizza la cronologia dei cambiamenti ai documenti, che viene poi trasmessa in streaming tramite Kafka ad altre applicazioni.

Questi miglioramenti posizionano Capella come unica piattaforma di database cloud completa che offre ampio supporto multimodello e prestazioni in-memory, una combinazione potente che riduce il TCO per i clienti.

Continuiamo ad ampliare le funzionalità di Capella e a semplificare l’accesso di nuovi sviluppatori affinché traggano vantaggio dalla nostra piattaforma di database cloud”, ha dichiarato Scott Anderson, SVP of product management and business operations di Couchbase. “I team di sviluppo possono iniziare a lavorare in modo più rapido con Capella, incrementando le attività e migliorando efficienza e produttività. In questo modo, Capella diventa ancora più facile da implementare e gestire per i team operativi, e le funzionalità aziendali arricchite gestiscono un maggior numero di carichi di lavoro a una frazione del costo rispetto ad altre offerte DBaaS basate su documenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php