Datamat diventa solution provider di Sap

Datamat è il nuovo R/3 solution provider di Sap. Lo scopo principale che la società romana di system integration e la filiale italiana del fornitor e tedesco di software si prefiggono di raggiungere con l’accordo, è l’apertura di n

Datamat è il nuovo R/3 solution provider di Sap. Lo scopo principale che
la società romana di system integration e la filiale italiana del fornitor
e
tedesco di software si prefiggono di raggiungere con l'accordo, è
l'apertura di nuovi sbocchi nel comparto industriale. In base all'intesa,
Datamat opererà sul mercato nazionale come solution provider, affiancando
nel canale indiretto Exenia di Torino, Icms di Treviso, Sap Italia
Consulting di Milano (società autonoma e indipendente da Sap Italia),
Serenissima e Sogeda di Padova, Speed di Vercelli.
Primo passo dell'integrazione dei prodotti tra Datamat e Sap è l'offerta
di Edify (piattaforma software di sviluppo per applicazioni self service di
risorse umane, automazione delle vendite, customer service), Jetform
(soluzione per la gestione della modulistica aziendale) e Prism (famiglia
di prodotti per la costruzione e manutenzione di data warehouse). Secondo
le previsioni di bilancio, Datamat dovrebbe fatturare a fine '97 circa 250
miliardi di lire, con un incremento superiore al 20% rispetto al volume di
vendite realizzato lo scorso anno (203 miliardi di lire). Nel 1996, il giro
d'affari di Sap Italia è stato di 54,6 miliardi di lire, mentre quello
della Casa madre (al 31 dicembre dello scorso anno) ha ammontato a 2,34
miliardi di dollari, pari a un incremento del 38% rispetto al fatturato
registrato nell'anno precedente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here