Dalla Polizia le news via Sms

Un nuovo servizio riservato ai giornalisti avvisa sulle più importanti operazioni e arresti

I rapporti con i giornalisti? Li si gestisce anche con gli Sms. E' l'ultimo servizio dell'ufficio relazioni esterne della Polizia di Stato che tramite i messaggini avvisa circa cinquecento giornalisti sulle notizie più importanti che riguardano arresti, operazioni antiterrorismo e contro la criminalità organizzata.
Sperimentato in occasione dei funerali di Giovanni Paolo II, il servizio prevede uno due messaggi quotidiani inviati a differenti liste divise in base agli argomenti. Chi è interessato solo alla criminalità informatica, per esempio, non riceverà messaggi sull'arresto di qualche importante mafioso. Il servizio sarà utilizzato anche come promemoria in caso di conferenze stampa e cerimonie ufficiali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here