Dal canale oltre la metà del fatturato Dell in Emea

In linea con gli obiettivi prefissati, Dell ha annunciato che oltre il 50% del fatturato proveniente dall’area Emea è generato dal canale che, nel 2015, ha mostrato una significativa crescita con l’ingresso di migliaia di nuovi partner.
A sua volta, la rete di distribuzione per le soluzioni tecnologiche del vendor ha riportato una crescita a due cifre, grazie agli oltre 24mila nuovi rivenditori che, nel corso degli ultimi dodici mesi, hanno acquistato prodotti e soluzioni Dell attraverso i suoi distributori.
Tra gli elementi di successo, l’impegno al miglioramento continuo del programma PartnerDirect e l’organizzazione di eventi strategici, come la PartnerDirect Solutions Conference, il Dell Security Peak Performance, il Dell EMEA Distributors Forum e il Dell Tech Summit, quali punto di contatto strategici con i propri partner e distributori.
Gli stessi ai quali, nel 2015, Dell ha erogato, nella sola regione Emea, quasi 28mila corsi di formazione per la specializzazione in una o più aree tecnologiche utili a consentire ai partner di mantenere un vantaggio competitivo sul mercato.

Incentivo che vince non si cambia

Vista la crescita del 33% nel numero di partner attenti a commercializzare le appliance Dell di backup, recovery e deduplicazione, gli incentivi lanciati a inizio 2015 sulle soluzioni di Data Protection di Dell Software saranno rinnovati anche nel 2016 in corso mentre, rivenduta principalmente attraverso il canale, la divisione Network Security di Dell ha registrato un particolare successo nei mercati emergenti. Inoltre, a disposizione dei partner specializzati in sicurezza, ora c’è anche Dell One Identity Safeguard for Privileged Passwords, naturale estensione dei portfolio di sicurezza dei partner di canale di Dell, in quanto consente di migliorare la sicurezza dei firewall di nuova generazione Dell SonicWALL bloccando le password privilegiate a esso associate.
Un vero traguardo, se si considera che è la prima volta che, fin dall’annuncio del prodotto, Dell Security offre la gestione delle identità e degli accessi attraverso i partner di canale consolidando ulteriormente il proprio modello di vendita basato sull’indiretta.
Da qui una rinnovata attenzione alla distribuzione e al canale dei partner registrati in Europa che potranno ora accedere a una serie di risorse, momenti di formazione e materiale promozionale disponibili sul portale Dell PartnerDirect. Una volta completati i moduli di formazione, i partner potranno associarsi al Lifecycle Incentive, un programma di fidelizzazione a punti riscattabili in cambio di hardware fornito dai distributori di Dell messo a punto dopo il successo riportato dal programma Sell-Out Accelerator dello scorso anno.

Le attività di canale in Italia

A partire dal mese in corso, nell’ambito delle iniziative PartnetDirect in Italia, Dell ha lanciato un programma di fidelizzazione dei propri Registered partner ai quali propone formazione online di alto valore a costo zero, strumenti commerciali e di marketing, risorse per agevolare le vendite, materiali di co-marketing, soluzioni preconfigurate e pronte all’uso, possibilità di proteggere gli investimenti sul rapporto con i clienti tramite la registrazione del deal.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome