Da Wrq una bordata di applicazioni per l’accesso agli host

La softwarehouse Wrq ha recentemente annunciato una serie di prodotti rivolti alle soluzioni di accesso agli applicativi legacy e alla loro integrazione Web. La prima novità riguarda l’uscita di Reflection 4.0, un software server che consente di …

La softwarehouse Wrq ha recentemente annunciato una serie di prodotti
rivolti alle soluzioni di accesso agli applicativi legacy e alla loro
integrazione Web. La prima novità riguarda l'uscita di Reflection
4.0, un software server che consente di accedere remotamente dal
terminale utente alle applicazioni residenti in ambienti mainframe,
As/400, OpenVms o Hp-Ux. La versione appena annunciata dispone di
funzionalità avanzate As/400 e contribuisce ad accelerare in misura
notevole la velocità di download delle informazioni, un plus che Wrq
spera di utilizzare per strappare qualche cliente al concorrente Ibm
con la sua famiglia di prodotti Host-On-Demand. Sul versante
dell'integrazione Wrq ha apportato alcune modifiche all'applicazione
Apptrieve, includendo il supporti di altri linguaggi di
programmazione.
Il mercato del cosiddetto "Web to Host" è in crescita e il consulente
Idc prevede un valore complessivo di 1 miliardo di dollari nel 2002.
Wrq è uno dei maggiori fornitori di software per host, a
un'incollatura dal gruppo dei leader di mercato, comprendente azienda
come Imb, Attachmate e OpenConnect. L'ambiente Reflection è
caratterizzato da una struttura a componenti che si traduce per
l'utente finale nella possibilità di accedere solo alla specifica
funzione richiesta al momento, attraverso applet più leggere da
scaricare e gestire rispetto a soluzioni più articolate e pesanti.
Secondo Wrq, questa flessibilità si traduce in sensibili aumenti di
rendimento. Reflection 4.0, che costa 199 dollari per licenza
individuale, può risiedere su host o su qualsiasi server intermedio
Nt o Unix, purché equipaggiato con una Java Virtual Machine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here