Da Virgilio Tin un prodotto dedicato alla famiglia

Si chiama V-Family ed è un prodotto che consentirà, ai genitori che lo desiderano, di guidare in piena sicurezza i propri figli nell’universo Internet

Già da qualche settimana online sul sito Internet,
il progetto intrapreso da Virgilio e Tin partito un anno fa, oggi è un prodotto.

Si chiama V-Family e rappresenta il primo servizio di connessione al Web che
offre l'accesso a Internet in maniera differenziata per ciascun componente della
famiglia.

Virgilio Tin, il nuovo marchio Isp della Divisione Internet di
Seat Pagine Gialle, ha infatti ideato un prodotto grazie al quale è possibile
definire due modalità d'accesso: una per gli adulti e una per i bambini,
soggetti tradizionalmente a rischio se lasciati senza una guida
nell'universo Internet.

«Siamo convinti - ha affermato Fausto
Gimondi, direttore editoriale e contenuti di Virgilio - che V-Family rappresenti
la soluzione a un problema oggettivo quale quello della sicurezza e della tutela
dei soggetti più piccoli di fronte a contenuti scabrosi o privi di filtri.
Inoltre, V-Family rappresenta il primo vero esempio di come sarà l'accesso a
pagamento via Internet nel nostro Paese».

Per molti versi simile alla
pay tv, la nuova offerta di Virgilio Tin mette a disposizione dei genitori una
serie di filtri per l'accesso alla Rete da parte dei soggetti più piccoli.
Mentre l'adulto può navigare senza alcuna limitazione, il bambino si troverà di
fronte a una serie di accessi vincolati.

Una white list e una black list
create da Virgilio in collaborazione con numerosi partner editoriali - tra cui
Cartoon Network, DisneyBlast e Pierino Porcospino - permetteranno ai genitori di
creare un universo di navigazione con contenuti editoriali ad hoc per i propri
figli.

Anche i più piccoli avranno poi a disposizione servizi di
messaggistica personalizzabile e due caselle di posta elettronica con
funzioni però semplificate e filtrabili dai genitori per non incappare in
messaggi indesiderati.

Acquistabile sia online sul portale di Virgilio,
sia attraverso le catene tradizionali della distribuzione presso i negozi
Buffetti, i V-Point e i centri 187, V-Family è disponibile sotto forma di
abbonamento annuale al costo promozionale di lire 199mila lire, traffico
telefonico e Iva esclusi. Ma solo fino alla fine del mese di
ottobre.

L'obiettivo della società è
quello di portare, entro il prossimo anno, gli attuali 500mila abbonati a
pagamento ad almeno 800mila, un milione.

E intanto, da giovedì 27
settembre sarà online anche il nuovo sito di Virgilio dedicato alle finanze
personali, Virgilio Soldi. L'area tematica rinnovata fornirà una serie
d'informazioni utili in ambito di mutui, assicurazioni e fondi d'investimento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here