Da una costola di It Telecom nasce Netsiel

Nell’ambito del massiccio precesso di riorganizzazione dell’information technology del Gruppo Telecom, è stata costituita a marzo Netsiel, società che fa capo alla divisione It Telecom. La società è operativa nell’area della …

Nell’ambito del massiccio precesso di riorganizzazione
dell’information technology del Gruppo Telecom, è stata costituita a
marzo Netsiel, società che fa capo alla divisione It Telecom.
La società è operativa nell’area della gestione delle infrastrutture
informatiche secondo il modello dell’outsourcing selettivo.
Netsiel trae il nome da una piccola realtà con sede a Bari, nata nel
’90 come laboratorio operativo per le nuove tecnologie. Ora le sono
state conferite le componenti di Telecom Italia che erogano servizi
di Ict management, che l’hanno trasformata in una realtà con un
valore della produzione pari a 900 miliardi di lire (di cui il 65/70%
captive), con 1700 dipendenti. Il target è quello dei grandi clienti.
"Netsiel si pone al servizio degli It manager – spiega Daniele
Bettarelli, amministratore delegato della società – complementando
le risorse umane e tecnologie dei nostri clienti. L’obiettivo è
quello di sollevare le organizzazioni It dalle criticità della
gestione e dell’operatività, per consentire ai nostri clienti di
concentrarsi meglio sul proprio core business"
.
L’offerta di Netsiel si declina in tre componenti. La prima è la
gestione delle server farm, ovvero di sistemi, reti, Internet data
center, business continuity e disaster recovery, oltre che la
gestione degli Erp (in particolare Sap), attraverso la disponibilità
di ambienti di sviluppo e collaudo.
La seconda area è quella della gestione delle postazioni di lavoro,
ovvero il desk top management, la manutenzione e il procurement.
Infine, la gestione delle applicazioni, che non significa sviluppo ma
reingegnerizzazione e manutenzione.
La società ha una presenza territoriale capillare: oltre a quella di
Bari, le sedi sono a Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome