<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Prodotti Storage Da QNAP, archiviazione ibrida HDD/SSD con prestazioni di livello server

Da QNAP, archiviazione ibrida HDD/SSD con prestazioni di livello server

QNAP Systems ha presentato il NAS QuTS hero della serie TS-hx87XU-RP, disponibile in modelli a 9, 18, 22 e 30 alloggiamenti. La serie integra i potenti processori della serie Intel Xeon E-2300 con connettività 10GbE e 2,5GbE Multi-Gig e un’efficiente architettura di archiviazione ibrida HDD/SSD che bilancia prestazioni, capacità e costi.

Eseguendo il sistema operativo QuTS hero basato su ZFS, sottolinea l’azienda, la serie TS-hx87XU-RP dà priorità all’integrità dei dati oltre a offrire una potente riduzione dei dati, snapshot quasi illimitate, una capacità fino a 5 petabyte per cartella condivisa, e molto altro in modo da poterlo utilizzare come soluzione di archiviazione ideale che soddisfa i requisiti aziendali per server file, server di virtualizzazione, VDI, e backup/ripristino.

Progettato per carichi di lavoro aziendali pesanti, il TS-hx87XU-RP presenta una potenza di calcolo elevata grazie al processore Intel Xeon E, oltre a una memoria DDR4 ECC fino a 128 GB per attività di multitasking esigenti e protezione con alimentatore ridondante. Le porte di rete 10GBASE-T e 2,5GbE integrate soddisfano le attività a richiesta elevata di banda come la virtualizzazione, trasferimenti di grandi quantità di file e applicazioni in tempo reale.

Sono inclusi gli slot PCIe Gen 4 ad alta velocità per estendere le funzionalità core del NAS, come l’aggiunta di scheda interfaccia di rete 10/25GbEschede QM2 per aggiungere SSD M.2 e porte 2,5GbE/10GbE, schede Fibre Channel per l’archiviazione SAN, e schede di espansione dell’archiviazione per connettere gli alloggiamento di espansione QNAP. La serie TS-hx87XU-RP può essere associata a switch 10GbE/2,5GbE gestiti e non gestiti di QNAP per aiutare le organizzazioni nell’implementazione di ambienti di rete ad alta velocità, sicuri e scalabili senza incidere sul budget.

Rispetto agli array di archiviazione tradizionali, mette in evidenza QNAP, la serie TS-hx87XU-RP con archiviazione ibrida HDD/SSD bilancia costi, prestazioni e capacità, mentre il TS-h987XU-RP a 9 alloggiamenti supporta anche gli SSD U.2 NVMe PCIe Gen 4 x4 a bassa latenza. È possibile implementare in modo semplice la cache SSD per potenziare i carichi di lavoro a uso intensivo di IOPS per l’accesso ai dati importanti.

Con la riduzione dei prezzi, l’uso degli SSD o dell’archiviazione ibrida nell’infrastruttura IT è stato ampiamente adottato. La serie TS-hx87XU-RP offre modelli con diverse capacità di archiviazione per le organizzazioni di qualsiasi dimensione in modo da soddisfare i requisiti relativi a prestazioni e costi ridotti.

Grazie all’espansione PCIe Gen 4 flessibile, la serie TS-hx87XU-RP può essere ulteriormente configurata per soddisfare le applicazione a uso misto esteso e le necessità di trasferimento dei dati”, ha dichiarato Jason Hsu, Product Manager di QNAP.

Il TS-hx87XU-RP basato su ZFS offre un’archiviazione affidabile con riparazione automatica, riduzione avanzata dei dati e SnapSync in tempo reale per garantire che il NAS primario e secondario conservino dati identici per rinforzata le operazioni aziendali senza interruzioni. L’esclusiva tecnologia QSAL (QNAP SSD Antiwear Leveling) di QNAP aiuta a prevenire il malfunzionamento simultaneo degli SSD oltre a migliorare la protezione dei dati e l’affidabilità del sistema.

L’App Center incluso offre inoltre diverse applicazioni installabili su richiesta per espandere ulteriormente il potenziale applicativo del NAS, come l’hosting di macchine virtuali e container, la facilitazione del backup di VM di VMware/Hyper-V e il backup di Google Workspace/Microsoft 365, la semplificazione dei  backup locali/remoti/cloud, la creazione di archiviazioni oggetto compatibile con S3, e molto altro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php