Da Hp un all-in-one super accessoriato per l’utenza consumer

Anche senza essere collegato al pc è in grado di inviare fax o di stampare foto a colori. Il motore su cui si basa è il medesimo della DekskJet 970.

Non c'è che dire, il Psc 950 di Hp è un all-in-one
a ink jet a colori davvero completo. E lo è al punto che non ha nemmeno bisogno
di essere collegato al pc per svolgere le funzioni di fotocopiatrice e fax (il
modem è interno). Ma anche di stampante. Grazie infatti alla presenza sulla
parte anteriore di alcuni slot, può leggere CompactFlash, SmartMedia e
MemoryStick, stampandone direttamente il contenuto. Un'opportunità interessante
per chi desidera riprodurre su carta le proprie foto digitali, come sempre
spesso accade tra gli utenti consumer. Ed è proprio il mondo consumer il target
a cui Hp desidera principalmente indirizzare il Psc 950.


Molto curato nel design e a un prezzo abbastanza
contenuto, 399 euro, questo nuovo multifunzione usa l'engine della stampante
Deskjet 970 e si avvale della tecnologia PhotoSmart 1000, che consente di avere
immagini a una risoluzione di 2400 x 1200 dpi.


>L'alimentazione, nel senso dei fogli, accetta il
formato A3 e il 10 x 13 per le fotografie. Per quanto concerne la velocità di
stampa, secondo i dati nominali il Psc 950 raggiunge le 12 ppm in monocromatico
e le 10 ppm a colori.


La sezione scanner consente di digitalizzare
immagini a una risoluzione ottica di 600 per 1200 dpi, ma con interpolazione si
raggiungono i 9600 dpi. La profondità di colore è 36 bit.
Il grande limite
del Psc 950, dicono in Hp, è il fatto che la presenza di uno scanner piano
suggerisce l'invio di fax con un numero limitato di
pagine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here