Da Epson nuove inkjet per il business

In occasione di Ict Trade, Epson ha ufficializzato la commercializzazione delle nuove Business Inkjet B-300 e B-500Dn, disponibili in distribuzione dall’1 giugno.

In occasione di Ict Trade, Epson ha ufficializzato la commercializzazione delle nuove Business Inkjet B-300 e B-500Dn, disponibili in distribuzione dall’1 giugno.
 
Realizzate sulle basi di tre esigenze tipiche dell’ambiente Office (contenimento dei costi d’esercizio, bassi consumi energetici e facilità di smaltimento), le due nuovi inkjet si propongono di sostituire le classiche soluzioni basate su tecnologia laser, puntando su affidabilità, pulizia automatica delle testine, elevati volumi di stampa e facilità di integrazione all’interno dei più diversi ambienti operativi.

A tutto questo, i modelli B-300 e B500Dn (che aggiunge funzionalità Duplex e interfaccia di rete) sommano due elementi che, secondo Epson, si dimostreranno vincenti nel rinnovo dei parchi macchine aziendali : il contenuto costo copia (0,62 centesimi di euro per pagine in B/N e 2,55 centesimi per quelle a colori) e il basso consumo energetico (32 Watt in fase di stampa contro una media di 600 Watt richiesto dalle laser).

Il prezzo della B-300 e della B-500Dn è, rispettivamente, di 306 euro e 522. I rivenditori che acquiseranno in distribuzione le due nuove stampanti per testare in prima persona quanto dichiarato dal vendor beneficeranno di un rimborso di 200 e di 300 euro (per la B-300 e per la B-500Dn).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here