Da Cisco nuovi dispositivi wireless

Il produttore ha presentato un gateway per la connessione dei veicoli alla rete mobile e un nuovo access point

14 ottobre 2002Sulla base dell'innovativo concetto “Network in motion” Cisco Systems ha sviluppato una linea di prodotti pensata per assicurare una migliore comunicazione fra apparati in movimento, quali aeroplani, treni, automobili e navi. Si tratta dei router Serie 3200: dalle dimensioni di 3,5x3,8”, questi dispositivi fungono da gateway centrale per la connessione dei veicoli alla rete mobile, garantendo ai guidatori un accesso continuo ai dati. Il tutto in modalità wireless, tramite l'architettura standard in campo industriale PC/104-Plus. In tal modo, i dipartimenti di polizia potranno, ad esempio, inviare ai propri agenti in strada la scansione di pallottole esplose o impronte digitali. Chi viaggerà, inoltre, non dovrà preoccuparti di trovare un punto fisso di accesso a Internet. Come già accade per la telefonia, la comunicazione proseguirà in roaming senza alcuna interruzione di servizio dovuta a un eventuale spostamento dell'utente dal nodo di accesso alla rete.
Il produttore sta inoltre sviluppando, sempre per l'infrastruttura wireless, la serie di punti d'accesso Aironet 1100, che supporta lo standard Fi-Wi (802.11b), è dotata di un'antenna omnidirezionale e di un sistema di montaggio sicuro che ne consente l'installazione anche a soffitto o a muro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome