Da Brother in arrivo nuovi programmi per il trade

La società giapponese presenta tre nuovi livelli di certificazione nel partner program

Un canale più preparato, per migliorare la percezione del marchio nel pubblico. E' questo il motivo che ha spinto Brother a rinnovare i programmi di certificazione indirizzati alla platea delle proprie terze parti.

I destinatari dell'iniziativa sono circa trecento dealer, che la multinazionale giapponese delle stampanti ha intenzione di suddividere in tre categorie: “Authorized”, “Office” e “Solutions Partner”, adibiti, rispettivamente, ai target consumer, delle Pmi e del corporate.

Nel dettaglio, attraverso la collaborazione degli “Account Brother Manager”, i reseller in possesso delle suddette certificazioni potranno, in misura diversa a seconda della qualifica scelta, usufruire di una serie di tool finalizzati a sostenerne il business, tra cui visibilità sul sito Brother con link diretto al proprio sito; assistenza tecnica dedicata; newsletter sulle attività svolte dal vendor; accesso a risorse marketing varie.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome