Da Bay Networks un Lan switch con il routing incorporato

Nella diatriba che anima da tempo il settore del networking fra routing e switching potrebbe essere arrivato il momento di mettere la parola fine. Bay Networks, infatti, ha presentato un nuovo prodotto che integra in soluzione unica le funzionalit …

Nella diatriba che anima da tempo il settore del networking fra routing e
switching potrebbe essere arrivato il momento di mettere la parola fine.
Bay Networks, infatti, ha presentato un nuovo prodotto che integra in
soluzione unica le funzionalità di entrambe le categorie. Lo Switch Node,
infatti, si presenta come un Lan switch con funzionalità built-in di
routing e si rivolge a tutti coloro che hanno problemi di colli di
bottiglia in ampiezza di banda con i router stand alone. Questo prodotto è
basato sulla tecnologia di switching distribuito di Bay Networks e
consente di gestire il traffico delle reti intranet, instradando i
protocolli Ip e Ipx alla velocità di uno switch di secondo livello. Lo
Switch Node, in sostanza, interviene sul traffico Ip con collapsed
backbone, scanricando il router dal traffico di rete e offrendo
trasmissioni Ip e Ipx (standard Novell) a velocità di cavo. Viene fornito
con cinque slot sullo chassis, uno dei quali riservato al modulo Cpu che si
occupa dei calcoli di routing e altre funzioni di gestione. Sarà
disponibile a partire dal mese di maggio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here