Cuffie & Co per "margini d’altri tempi"

Li propone Plantronics che, con l’aiuto di Edslan, è alla ricerca di rivenditori certificati in grado di stimolare la domanda di soluzioni per il wireless office

Un milione di euro fatturati in due anni sono bastati a Edslan per convincersi
della "bontà" del business prodotto con la distribuzione
delle soluzioni della statunitense Plantronics. Cuffie e auricolari per
l'utenza professionale non più considerati solo prodotti a corredo,
ma "soluzioni dai margini d'altri tempi". O almeno è
questa la premessa che il vendor fa ai rivenditori interessati a formarsi
per commercializzare un prodotto che, stando a Luigi Dell'Orto, call center
e office division di Plantronics Italia: «Si vende nel momento
in cui se ne parla»
.

Ed ecco allora l'idea di formare un canale ad hoc, selezionato dal distributore
di Vimercate (Mi) fra i propri clienti specializzati nell'offerta di centralini
telefonici e VoIp, e ai quali Plantronics intende offrire una serie di
iniziative marketing congiunte «fra cui banner, e-mail, fax
e supporto telefonico, ma anche flyer e sales lead
- specifica Dell'Orto
- per i quali si sta mobilitando anche il nostro marketing a livello
europeo»
. «A oggi - commenta Rodolfo
Casieri
, managing director di Edslan - abbiamo già
identificato una cinquantina di partner che hanno risposto alle nostre
aspettative e che, entro la fine di quest'anno, contiamo di portare a
quota 120»
.

E non a caso. «Dopo il business prodotto in soli due anni
- conclude Casieri - abbiamo
allargato la partnership all'intera gamma d'offerta, contando di raddoppiare
il giro d'affari, forti di un mercato ancora start up»
.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome