Cresce il fatturato di Olidata

Il risultato è dovuto dall’incremento delle rimanenze

Olidata chiude il primo trimestre on un valore della produzione di 54,6 milioni di euro superiore del 10,2% al dato conseguito nel precedente esercizio.
“La crescita - precisa una nota della società - ha avuto origine dall'incremento delle rimanenze dovuto all'approntamento delle scorte di magazzino per i tender acquisiti (gare Consip), ma anche dai ricavi derivanti da locazioni effettuate nel corso del trimestre che, hanno garantito un deciso aumento della redditività operativa del 60%, portando l'Ebit a 1,6 milioni di euro rispetto al milione di euro conseguito nel 2005”.
Il trimestre si è chiuso con un utile di periodo di 1,4 milioni di euro in crescita del 58,5% sul risultato di 0,9 milioni di euro dello stesso periodo del 2005.
La posizione finanziaria netta al 31 marzo 2006 presenta un saldo negativo di 36,2 milioni di euro rispetto ai 17,8 milioni del 31 marzo 2005.
“Come già previsto - aggiunge Olidata -, il peggioramento dei risultati finanziari è sostanzialmente determinato dal flusso di cassa generato dalla gestione operativa condizionata dall'approntamento delle gare vinte Consip”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here