Credito agevolato: aumentano i tassi di interesse

Il provvedimento riguarda i contratti di luglio

Aumentano i tassi di interesse per i contratti stipulati nel mese di luglio 2007.
Infatti, passano dal 5,28% al 5,43% i tassi di interesse per il credito agevolato in riferimento al settore dell'industria e del commercio per le operazioni che superano i 18 mesi e in riferimento al settore del credito agrario di esercizio per le operazioni che superano i 12 mesi.
Si applica il tasso del 5,48% alle operazioni poste in essere nel settore dell'artigianato e nel settore turistico alberghiero per le operazioni che superano i 18 mesi.
Si stabilisce al 5,28% il tasso previsto per il credito peschereccio e al 5,68 per le operazioni di credito agrario di miglioramento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here