Creare business con Serere

Sul fatto che intorno a quelli che abbiamo definito "intermediari" del business ci sia interesse, lo dimostra anche la recente nascita di Serere, l’ultima fatica di Paolo Strina che, lasciata la scorsa estate la guida di Tech Data Italia, ha …


Sul fatto che intorno a quelli che abbiamo definito "intermediari"
del business ci sia interesse, lo dimostra anche la recente nascita di Serere,
l'ultima fatica di Paolo Strina che, lasciata la scorsa estate la guida
di Tech Data Italia, ha dato vita a una realtà che come core business
ha la consulenza organizzativa e strategica alle imprese che operano nel mercato
dell'Ict. E non solo quella, visto che il nome Serere deriva dal verbo
latino che significa intrecciare, intessere, legare assieme, connettere, unire,
ma anche seminare, piantare, generare, procreare e suscitare. Tant'è
che Serere fa anche da agenzia vendite di fornitori per l'Italia e altri
Paesi europei e del bacino del Mediterraneo e si occupa della creazione, dello
sviluppo e del training di canali distributivi. Inoltre, per progetti condotti
a livello internazionale, la società è inserita nel network DressenHeims,
colosso tedesco che mette a disposizione delle aziende un'ampia gamma
di servizi che coprono tutti gli aspetti della catena del valore.
Maggiori informazioni sono reperibili all'indirizzo Internet
www.serere.it.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here