Home Apple Craft, l’editor di documenti di nuova generazione per iPhone e Mac

Craft, l’editor di documenti di nuova generazione per iPhone e Mac

Craft è un’app per comporre documenti e prendere appunti che offre un’esperienza di editing ottimizzata sui dispositivi touch iPhone e iPad e che è veloce e facile da usare anche su macOS.

L’app è basata sulla tecnologia Mac Catalyst di Apple, che consente agli sviluppatori di fare il porting delle app per iPad su Mac in modo semplice e rapido.

In questo modo è possibile usare Craft su tutti i dispositivi Apple – iPhone, iPad, Mac – senza più bisogno di cambiare strumento quando ci si sposta da un device all’altro.

Craft Mac

Craft funziona sia online che offline: l’app, spiega lo sviluppatore, memorizza sempre i documenti sul dispositivo dell’utente, quindi sono disponibili indipendentemente dalla presenza della connessione di rete.

Inoltre, è possibile continuare a modificarli anche senza una connessione a Internet: Craft caricherà le modifiche una volta ripristinata la connessione.

Rispetto ad altre applicazioni di composizione di documenti e stesura di annotazioni, Craft punta molto sulla user experience mobile dell’editing. L’app è progettata per offrire un’esperienza all’insegna della facilità e intuitività nello scrivere e nel modificare i documenti sui dispositivi touch, in modo che usarlo sui dispositivi mobili sia altrettanto produttivo che con mouse e tastiera.

Craft iPhone

Craft permette inoltre di annidare le note all’interno di altre note, per poter creare una propria struttura personale: ciò, allo scopo di rendere i pensieri e le idee più facili da raggruppare e organizzare.

L’app consente anche di creare facilmente collegamenti e connessioni tra le pagine tramite i link @page.

Per un’app di questo tipo, ma ormai per qualsiasi app, è fondamentale una esperienza di condivisione ed esportazione senza attrito.

Craft iPad

Con Craft, mette in evidenza il team di sviluppo, gli utenti possono condividere i propri contenuti tramite un link o collaborare con altri in tempo reale.

Se poi l’utente decide di esportare i propri contenuti, puoi scegliere tra molti formati di esportazione: Email, Markdown, TextBundle, PDF, Print Export.

Altrettanta importanza viene data al contenuto visuale. Secondo il team di sviluppo di Craft, la maggior parte delle app di scrittura non tratta le immagini e i video con lo stesso peso.

Secondo Craft questi elementi sono invece una parte importante della creazione e della condivisione di contenuti tanto quanto il testo: i contenuti multimediali vengono quindi integrati in modo fluido.

Craft Mac

Per quanto riguarda il pricing, Craft offre due livelli di prezzo: un piano Personal gratuito e un piano Pro che costa 4,99 euro al mese o 44,99 euro all’anno. Craft Pro offre un uso illimitato e funzioni aggiuntive, tra cui le opzioni di esportazione avanzate per PDF e Markdown e la cronologia delle versioni del documento.

Con un unico abbonamento, è possibile usare Craft su tutti i propri dispositivi: iPhone, iPad e Mac. Le diverse app per i sistemi Apple sono disponibili sui rispettivi Store.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php