Cosa succede nel datacenter? Lo dice Raritan

L’appliance Nmx integra i controlli per gestione ambientale, di sicurezza ed energetici.

Raritan ha rilasciato un controller smart rack, Emx, che in un'unica soluzione integra informazioni sull'operatività del datacenter, raccolte dai differenti sensori (di temperatura, umidità, flusso d'aria, pressione atmosferica, fumi, acqua e chiusura di contatti) attraverso telecamere e la soluzione di tracking degli apparati.

In tal modo gli operatori possono controllare se i datacenter lavorano a una temperatura ottimale, monitorare l'umidità e il flusso d'aria nei rack, individuare la posizione esatta del server e osservare le visualizzazioni dal vivo dei datacenter.
Possono anche rilevare l'apertura di una porta dell'armadio, vedere chi entra nel datacenter ed essere avvisati se si verificano problemi, come fumo o violazione della sicurezza.

Il nuovo controller di Raritan è un'appliance basata su Ip che serve da punto di collegamento centrale per tutti i sensori ambientali di Raritan e i dispositivi basati su Usb per datacenter.
Le letture del sensore possono essere visualizzate sul display Lcd di Emx o via browser. Le informazioni sulle risorse e sul sensore raccolte da Emx possono anche essere trasmesse a soluzioni software per la gestione dell'infrastruttura del datacenter di Raritan, come dcTrack per la gestione della capacità, delle modifiche e delle risorse e Power Iq per la gestione dell'energia e il monitoraggio del data center, o a strumenti esistenti per la gestione del data center di terzi.

Tracking intelligente delle risorse

Per Massimo D'Esposito, responsabile per il Sud Europa di Raritan gli smart rack sono il modo migliore per ottenere informazioni accurate in tempo reale sulle prestazioni dell'infrastruttura, e quindi sviluppare modi più efficienti per gestire i data enter e ridurre i costi.

Il controller  è disponibile in due modelli, Emx2-111 ed Emx2-888, che supportano, rispettivamente, fino a 16 sensori e fino a 128 sensori di vario tipo.

Oltre ai sensori Emx supporta anche la nuova soluzione tag/sensore per la gestione intelligente delle risorse, che mostra agli operatori dove è posizionato esattamente il server nel datacenter, insieme a ogni spostamento e cambiamento, utilizzando chip e codici a barre di identificazione scansionabili.
Le luci Led del sensore danno una guida visiva fra i rack per aiutare i lavoratori It ad aggiungere, spostare, modificare, riconfigurare e riparare l'apparecchiatura. Una spia rossa lampeggiante, per esempio, può indicare una richiesta di manutenzione del server.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here