Corepla Italia

Il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e i Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica (COREPLA) è stato istituito a seguito del Decreto Legislativo n. 22/97, noto come Decreto Ronchi, con la finalità di coordinare l’attività di racc …

Il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e i
Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica (COREPLA)
è stato istituito a
seguito del Decreto Legislativo n. 22/97, noto come Decreto Ronchi, con la
finalità di coordinare l'attività di raccolta, recupero e riciclo degli
imballaggi plastici.


Sono 35 i Centri di Selezione dove gli imballaggi raccolti
all'interno del circuito urbano vengono lavorati e diventano utile materia prima
seconda da avviare a riciclatori e recuperatori. Il servizio di raccolta
differenziata dei rifiuti di imballaggi in plastica é stato avviato in oltre
6.500 Comuni italiani e la popolazione coinvolta sfiora il 90%.


Al Consorzio, che movimenta un giro d'affari di circa 300
milioni di euro ogni anno e conta circa 50 dipendenti diretti, aderiscono
sia i produttori di materie plastiche sia le aziende trasformatrici di
imballaggi in plastica. Hanno diritto di partecipazione gli utilizzatori, gli
autoproduttori di imballaggi e le imprese che svolgono attività di riciclaggio
dei rifiuti di imballaggi in plastica.


Attualmente, Corepla conta 2.225 associati, ovvero oltre il
90% del mondo imprenditoriale di riferimento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here