Corel, basta Xml

La società canadese cede la propria divisione Xml.

9 febbraio 2004

Corel ha soprendentemente deciso di cedere la propria divisione Xmetal, che si occupa di sviluppare strumenti per la creazione di applicazioni Xml.


La struttura finirà a Blast Radius, anch'essa società canadese, per una cifra non espressa.


Il senso dell'operazione pone nel core business di Corel esclusivamente le linee di prodotto legate alla suite WordPerfect e ai tool grafici CorelDraw, nei quali sono stati inserite, comunque, funzionalità Xml.


Il management della società, infatti, ha tenuto a precisare che Xml "non viene messo da parte", ma solamente ottimizzato all'interno dell'offerta composta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here