Home Apple Conto alla rovescia

Conto alla rovescia

Manca ormai una manciata di ore all’evento più atteso dal Vecchio Continente: l’inaugurazione dell’AppleExpo 2000 e il discorso introduttivo che terrà “sua maestà” Steve Jobs (l’appuntamento è fissato per le ore 10 di domattina).
Non ci sarà diretta dell’evento (nè via satellite, nè via Web grazie a QuickTime Streaming): ma, come anticipato già nei giorni scorsi, i tanto “bistrattati” europei potranno comunque seguire qualcosa anche in video e per di più in lingua italiana.
Noi di Applicando naturalmente saremo presenti all’evento (ne parleremo con dovizia di particolari sul numero di novembre, ma non mancheranno puntualissimi aggiornamenti su queste pagine). Di che cosa parlerà Jobs domani? Di MacOS X, naturalmente. E poi? Crediamo di nient’altro: difficile ipotizzare che Parigi possa essere la sede in cui il Ceo di Apple presenterà nuovi prodotti hardware. Perché?
L’Europa, pur con tutto il rispetto che abbiamo di noi stessi, non costituisce comunque una buona cassa di risonanza (domani esce la beta pubblica di X ma, se ricordate bene, il primo annuncio in proposito Jobs lo fece al Seybold utilizzando in effetti la beta pubblica per le demo); dagli States non è giunto alcun “rumour” destinato ai grandi rivenditori e che contenesse l’ordine di liberare le scorte di magazzino. E questo è un segnale che ha caratterizzato, sempre, ogni annuncio sul nuovo hardware. QuickTime 5 è destinato a fare la sua comparsa alla QuickTime Live! Conference in programma il prossimo mese.



Ritorna alla pagina precedente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php