Home Apple Conto alla rovescia

Conto alla rovescia

L’Expo di luglio (aprirà i battenti il 18 per chiuderli il 20) sarà palcoscenico di novità software e hardware. Sul versante “sistema operativo” dovremmo assistere, finalmente, alla presentazione e quindi al definitivo rilascio di Mac OS X 10.1 (nome in codice “Puma”); dovrebbe avere tutto quello che manca all’attuale release e quindi un DVD Player, la possibilità di masterizzare CD dati (non solo musicali dunque) e un Finder più performante. Apple dovrebbe inoltre rendere disponibile Mac OS 9.2 (nome in codice “MoonLight”), ultima incarnazione del sistema operativo “Classic”, anche se sembra che non sarà scaricabile dai server Apple. Dopo iMovie, iDVD e iTunes dovrebbe veder la luce iPhoto (o iPicture, il nome è ancora un mistero), un prodotto per lavorare con le immagini che dovrebbe completare la gamma del “Digital Life Style”.
Nel settore hardware si aspettano le novità più rilevanti; cancellato definitivamente il Cubo e sospese temporaneamente le consegne nei negozi degli iMac (prodotto considerato da molti ormai vecchio) appare inevitabile che sia questa la vetrina giusta per assistere al lancio del nuovo “piccolo” che ha portato tanta fortuna alle casse di Apple negli ultimi tre anni…
Sulle caratteristiche è difficile dire qualcosa, le voci sulla Rete sono molte, come al solito c’è stata gara a chi la sparava più grossa. Anche per la gamma professionale potrebbe essere l’occasione per un aggiornamento: anche qui le voci su un possibile restyling del case si sono sprecate; è più probabile un aumento di clock e un riposizionamento dei modelli entry-level.
Ci dovrebbero essere anche annunci importanti su eventuali rilasci di software per Mac OS X.
I fedelissimi potranno seguire in diretta il keynote grazie a QuickTime il 18 luglio alle ore 9.00 all’indirizzo www.apple.com/quicktime/qtv/mwny01.
Si accettano scommesse su cosa effettivamente vedremo nella Grande Mela (a proposito, noi di Applicando ci saremo come sempre e vi aggiorneremo su queste pagine con grande puntualità). Come sempre, non resta che aspettare e vedere cosa uscirà questa volta dal magico cilindro di Steve Jobs..



Ritorna alla pagina precedente

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php