Consodata misura l’attrattività delle strade commerciali

Si chiama Potential trade index il nuovo sistema che permette di misurare l’importanza delle vie delle prime 12 città italiane

Potential trade index (Pti) è il nuovo sistema ideato da Consodata marketing intelligence (Cmi), società del Gruppo Seat Pagine Gialle, che ha realizzato un sistema di indici che permette di avere una prima e immediata misura dell'attrattività commerciale delle strade delle prime 12 e più grandi città italiane. Il sistema ha già originato una banca dati che rende disponibile per ogni asse stradale un indice d'attrazione, variabile all'interno della città e dei singoli quartieri. Per la creazione dell'indice si è partiti dalle anagrafiche ricavabili dalle guide Seat Pagine Gialle (categorie “commercio” e “servizi”) e si è provveduto ad associare gli operatori economici ai rispettivi archi stradali. Il passo successivo è stato quello di classificare le singole strade in funzione della numerosità degli operatori e di assegnare ad esse un indice numerico proporzionale alla concentrazione degli esercizi. L'indice Pti può essere utilizzato separatamente, come primo indicatore e utilizzato in combinazione con altre variabili (popolazione residente e popolazione gravitante) nei sistemi di geomarketing, come i sistemi GeoDomino di Consodata. Questi ultimi sono sistemi computerizzati già largamente utilizzati dalla grande distribuzione, dalle banche e dalle catene in franchising, che permettono anche di ottenere la valutazione e l'indicazione automatica degli insediamenti commerciali per ogni tipo d'attività.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here