Condividere i file e le risorse in Windows XP

Bastano poche operazioni e qualche minuto di tempo per impostare il collegamento di rete in un PC con Windows XP. La prima operazione da fare consiste nel dare un nome al gruppo di lavoro che riunisce tutti i computer. Cliccate su Start, e con il tasto …

Bastano poche operazioni e qualche minuto di tempo
per impostare il collegamento di rete in un PC con Windows XP.

La prima operazione da fare consiste nel dare un nome al gruppo di lavoro
che riunisce tutti i computer. Cliccate su Start, e con
il tasto destro del mouse selezionate l'icona Risorse del computer,
Proprietà, Nome computer
. Cliccate sul tasto Cambia,
e nel campo Gruppo di lavoro inserite il nome che volete
dare al gruppo. Premete il tasto OK per due volte e,
se il sistema lo richiede, riavviate il PC.

Cliccate su Start, con il tasto destro del mouse selezionate Risorse
di rete, Proprietà
. Cliccate sulla connessione di rete
con il tasto destro del mouse e selezionate Proprietà.
In Generale nella finestra La connessione utilizza i
componenti seguenti: dovrebbe esserci elencato il componente Condivisione
di file e stampanti per reti Microsoft
, come si vede nell'immagine
in basso.

Se non ci fosse, lo potete aggiungere cliccando su Installa,
Servizio,
e selezionandolo nella lista dei servizi proposti.

Create una o più cartelle specifiche per i file che volete condividere
in rete. Non condividete, come molti fanno, l'intero disco fisso, poiché
una cancellazione involontaria da parte di un utente remoto potrebbe precludervi
la possibilità di accedere al sistema operativo. Cliccate con il
tasto destro del mouse sulla nuova cartella, selezionate Proprietà,
Condivision
e. Se appare un messaggio di avviso del sistema che
non consiglia la condivisione, cliccate sul collegamento sottostante l'avviso,
come visualizzato in figura.

Nella sezione Condivisione di rete e protezione abilitate
Condividi la cartella in rete e nel campo Nome
condivisione
scrivete il nome con cui verrà proiettata
sulla rete (figura sotto).

Può succedere che, quando si cerchi di accedere da un computer
con Windows 98 o ME a un altro in cui è installato Windows XP,
nonostante tutta la rete funzioni alla perfezione, si riceva un messaggio
di Risorsa non disponibile o mancanza dei diritti di
accesso. Il motivo è la formattazione del disco NTFS che 98 e ME
non sono in grado di leggere.

Per condividere una risorsa, per esempio l'unità ottica, aprite
Risorse del computer, selezionate la risorsa con il tasto
destro del mouse e premete Proprietà, Condivisione.
La procedura è la stessa usata per attivare la condivisione dei
file.

Per condividere la stampante cliccate su Start, Stampanti e fax,
cliccate con il tasto destro del mouse sopra la stampante prescelta e
selezionate Proprietà, Condivisione. Abilitate
Condividi la stampante e anche in questo caso, se volete,
potete assegnarle il nome con cui verrà visualizzata sulla rete
(figura sotto).

E' possibile, inoltre, collegare in rete una stampante USB o parallela
senza ricorrere alla condivisione, tramite un dispositivo che si chiama
Print server (server di stampa).

Si presenta come una piccola scatola con a un lato l'attacco per il connettore
di rete, e all'altro quello per la stampante. Nei computer che utilizzano
la stampante, va installato il software di configurazione fornito insieme
al server di stampa.

Il vantaggio nella condivisione dei file è che tutti gli utenti
hanno a disposizione, e possono usare, una periferica particolare collegata
a un PC. Lo svantaggio è che il computer a cui è collegata
deve essere tenuto costantemente acceso, e in caso di guasto nessun dato
è disponibile agli altri utenti fino a quando non è stato
riparato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here