<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Digitale Con WebRTC, TeamSystem è pronta per il futuro delle comunicazioni

Con WebRTC, TeamSystem è pronta per il futuro delle comunicazioni

TeamSystem Communication, società focalizzata sulle tecnologie di telefonia in cloud del Gruppo TeamSystem, grazie all’adozione della tecnologia WebRTC sul centralino VOIspeed intende farsi trovare pronta per il futuro delle comunicazioni.

WebRTC – spiega TeamSystem – è una tecnologia open source che consente ai browser di comunicare in tempo reale tramite sessioni audio, video e chat. Basata su HTML5 e Javascript, questa tecnologia è oggi supportata dai browser di Google, Microsoft, Apple, Mozilla e Opera.

Grazie al supporto dello standard WebRTC, VOIspeed è ora in grado di gestire chiamate o conferenze tramite la propria interfaccia senza l’ausilio di plug-in o software come user-agent SIP. Infatti, è sufficiente disporre di una periferica audio collegata al computer, sia esso equipaggiato con Windows, macOS o Linux, per poterne sfruttare le funzionalità tramite la sua interfaccia web.

L’implementazione di WebRTC su VOIspeed – afferma l’azienda –, a differenza di quanto avviene per altre soluzioni, non si limita a permettere la gestione di comunicazioni via web tra browser, ma funziona anche da gateway WebRTC – SIP, consentendo di effettuare chiamate da e verso dispositivi di telefonia IP o di telefonia tradizionale, siano essi gateway o linee esterne, occupandosi anche di tradure protocolli e flussi tra i due mondi.

TeamSystem
Paolo Cinti, Responsabile di Prodotto di TeamSystem Communication

L’adozione della tecnologia WebRTC, oltre ad averci consentito di rendere VOIspeed multi piattaforma, ci ha permesso di ampliarne la flessibilità e, infatti, gli utenti, in base alle esigenze del momento, possono scegliere di effettuare le proprie chiamate utilizzando indifferentemente telefoni IP, sistemi DECT, cuffie con microfono oppure i loro smartphone.

Il supporto alla tecnologia WebRTC è, però, straordinariamente importante anche guardando al futuro, perché ci darà modo a breve di arricchire VOIspeed di diverse nuove funzionalità per i sistemi operativi mobile e, molto presto, consentirà a chiunque tramite una connessione Internet e un browser, di comunicare con le altre reti di telefonia, sia fissa, sia mobile”, ha dichiarato Paolo Cinti, Responsabile di Prodotto di TeamSystem Communication.

Leggi tutti gli articoli su TeamSystem

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php