Con Vicky anche l’Inps ha il suo avatar

Un nuovo strumento di comunicazione a disposizione dei cittadini

Vicky, l'assistente virtuale di Inps, è il nuovo strumento di comunicazione
che Inps mette a disposizione dei cittadini. È un assistente virtuale dal volto
umano, con la capacità di comprendere il linguaggio naturale degli utenti e
facilitare così l'utilizzo dei servizi dell'Istituto, creando un vero e proprio
sportello self-service virtuale. Con Vicky sarà possibile dialogare per
richiedere informazioni e supporto non solo sul web, ma anche con il cellulare e
la Tv.


Il prototipo, realizzato in collaborazione con AlmavivA, è stato presentato a
Forum PA. L'intento è di realizzare una comunicazione aperta e trasparente, che
semplifichi gli adempimenti e ponga al centro le esigenze dei cittadini, non più
costretti a navigare selezionando voci da un menu standard, ma in grado di
interagire in modo più personalizzato e semplice. Per la prima sperimentazione,
Inps ha voluto affrontare due temi: la riforma della previdenza complementare e
i lavoratori domestici (calcolo dei contributi, modalità di pagamento, scadenze
ecc.).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here