Con un Sms marinare la scuola non è più possibile

Un istituto di Chieti adotta una soluzione che tramite i messaggi avvisa i genitori delle presenze dei figli

La vecchia bigiata è a rischio. Le nuove tecnologie che tanto piacciono ai
teenager rischiano di mettere fine a un classico della vita scolastica,
l'assenza da scuola all'insapita dei genitori. Ne sanno qualcosa gli
studenti dell'Itc De Sterlich di Chieti Scalo
. Per loro non esistono
più né firme falsificate né asenza fuori programma. L'istituto, evidentemente
molto sensibile al problema, con l'aiuto di Sms Italia, ha trovato un nuovo modo
per comunicare con i genitori degli studenti che ora sanno in tempo
reale se i figli si sono presentati in aula
attraverso un messaggio sul
proprio cellulare. E sempre sui telefonini ricevono sms che li avvisano che le
pagelle sono state consegnate ai ragazzi.



Le convocazioni alle assemblee di
classe

, gli avvisi degli scioperi e le note disciplinari sono comunicate dall'istituto ai cellulari dei genitori senza più ricorrere a circolari e lunghi giri di telefonate.
“Da tempo cercavamo un modo più efficace rispetto ai vecchi metodi per comunicare con i genitori dei ragazzi - spiega Anna Carchesio, insegnante tecnico pratico di informatica gestionale presso l'Istituto e promotrice dell'iniziativa -. Così, sfruttando le capacità tecniche previste anche dai
nostri corsi di studi, all'interno del laboratorio di informatica di cui mi
occupo abbiamo creato un software (Desty) che ci permette di inviare le
comunicazioni via Sms. I genitori sono contenti perché, da
quando abbiamo adottato questo metodo di comunicazione, hanno
riscontrato un maggior dialogo
e un maggior confronto con i propri figli. Questo sistema sta dando risultati positivi anche dal punto di vista didattico, la certezza della comunicazione dalla scuola ai genitori ha reso più difficile agli studenti qualche assenza non proprio giustificata”
.



Dopo aver scelto i nominativi dei destinatari a cui
inviare gli Sms attraverso l'interfaccia creata con il software libero
Php
interfacciato con il database Mysql, l'Istituto De Sterlich
utilizza il servizio di invio dei messaggi di testo. Tramite il sito web di Sms
Italia poi la scuola ha la possibilità di controllare quanti Sms sono stati
ricevuti e quanti non sono arrivati a destinazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here