Con Pico Academy, spazio ai neolaureati interessati al digital marketing

Sono già 6 i tecnici commerciali junior selezionati, formati e inseriti in azienda con il progetto portato avanti sotto la regia del distributore emiliano Pico dall’agenzia per il lavoro Adecco e dal centro di formazione professionale Inside Training.

Si è conclusa con la selezione di 6 tecnici commerciali junior la prima parte del progetto formativo gratuito denominato Pico Academy e messo a punto dall'agenzia per il lavoro Adecco e Inside Training, già parte di Gruppo Pico.

Obiettivo: fornire a chi si affaccia per la prima volta nel mondo del lavoro le competenze e l'esperienza sul campo richiesta dalle aziende che operano negli ambiti del digital marketing e della system integration.

Articolato nelle fasi di selezione, formazione e inserimento, il progetto ha visto un primo inserimento di circa la metà dei candidati individuati proprio all'interno del distributore reggiano Pico, specializzato in tecnologie, soluzioni e servizi informatici rivolti ad aziende, Enti pubblici, professionisti e istituzioni education.
I rimanenti sono, invece, confluiti all'interno della società di consulenza 47 Deck, che ha sedi operative a Milano, Reggio Emilia e Roma, e presso il portale online Graphiland, specializzato nella vendita di software per grafica, animazione 3D, Web design e fotografia digitale.

Per loro, come per altre aziende, Pico Academy si propone di selezionare e formare nuove figure professionali in possesso di specifiche competenze ed esperienze al fine di consentire una maggiore e più rapida competizione su mercati in continua evoluzione.

È il caso dei tecnici commerciali junior già selezionati e il cui tirocinio in azienda terminerà entro la fine dell'anno in corso dopo un primo inserimento in specifici percorsi formativi volti ad affinarne sia le competenze tecniche, sia quelle trasversali, attraverso lezioni frontali, project work e visite aziendali.

Il contratto iniziale previsto con l'inserimento in azienda è per tutti della durata di sei mesi. In questo periodo sarà programmato l'affiancamento a personale esperto, così da completare in forma adeguata il bagaglio di competenze ed esperienze.

L'intento, per l'immediato futuro, è istituire una seconda tranche di selezione già dalla fine del 2014 per portare a due il numero di sessioni annue di formazione, alle quali non è escluso potranno aggiungersi ulteriori sessioni dedicate agli sviluppatori o a figure professionali con specifiche competenze su determinati applicativi, come ad esempio il 3D.

Il tutto con un occhio di riguardo alle richieste che giungeranno a Pico dai propri partner in cerca di neolaureati con forte interesse per la tecnologia e per le nuove strategie di digital communication.

Anche per loro, una giornata di Assessment Center e un successivo percorso formativo di 160 ore strutturato in collaborazione con l'azienda e Adecco Formazione al fine di offrire a clienti e candidati benefici concreti e misurabili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here