Ora del Codice di Apple

In tutti gli Apple Store del mondo, dall’1 al 14 dicembre si terranno sessioni le gratuite L’Ora del Codice. Apple ha inoltre presentato nuove risorse di Programmare per tutti, corso ideato per avvicinare gli studenti alle basi della programmazione.

Le due iniziative cadono in occasione della Computer Science Education Week. Tuttavia, la programmazione e i primi passi con il codice sono sin dall'inizio uno dei temi di Today at Apple.

Today at Apple, lo ricordiamo, è il programma di sessioni gratuite che quotidianamente hanno luogo negli Apple Store. In queste sessioni formative è possibile imparare a utilizzare prodotti e tecnologie Apple e di terze parti. Su temi quali l'illustrazione, la fotografia, il video, la musica e altri, tra cui la produttività e lo sviluppo.

Ora del Codice di AppleCome nuove risorse, Apple ha presentato i materiali Swift Coding Club. Questi aiutano a organizzare attività extra scolastiche per insegnare a scrivere codice con Swift.

L'Ora del Codice di Apple

Swift è il linguaggio di programmazione creato da Apple e usato dagli sviluppatori professionisti per realizzare le app che usiamo quotidianamente. È comunque un linguaggio relativamente facile da imparare, attività che può rivelarsi anche divertente, in alcune delle sessioni. E accessibile anche per gli utenti più giovani.

L’azienda della Mela ha presentato anche una nuova certificazione nell’ambito del programma App Development with Swift. Questa ha l'intento di contribuire a preparare gli studenti al mondo del lavoro.

Quella dell'Ora del Codice non è certo un'iniziativa nuova, per gli Apple Store. Questo è il sesto anno consecutivo in cui ci saranno sessioni di coding per L'Ora del Codice, nell’ambito della programmazione Today at Apple. Queste sessioni aggiuntive si terranno nel periodo dal 1° al 14 dicembre.

Ora del Codice di AppleGli incontri sono pensati per offrire a tutti i partecipanti l’opportunità di imparare a scrivere codice, indipendentemente dal livello di esperienza. Le sessioni “L’ora dei ragazzi” hanno l'intento di aiutare gli aspiranti programmatori dai 6 ai 12 anni a esplorare il mondo della programmazione e della robotica. Mentre ragazzi e ragazze dai 12 anni in su scopriranno i segreti del codice usando Swift Playgrounds e iPad.

Avvicinare i ragazzi alla programmazione

Sempre per celebrare la Computer Science Education Week, Apple ha creato la nuova Hour of Code Facilitator Guide. Si tratta di una guida che aiuta gli insegnanti a organizzare un evento "L’Ora del Codice" nelle loro classi. Utilizzando Swift Playgrounds e altre app per iPad. Swift Playgrounds è disponibile per il download gratuito dall’App Store in 15 lingue, fra cui anche l'italiano.

Il nuovo kit Swift Coding Club contiene una serie di strumenti per insegnanti, studenti e coordinatori. È possibile utilizzare questi strumenti per creare un club di programmazione come attività extra scolastica.

Il nuovo kit è pensato per insegnare a ragazzi e ragazze dagli 8 anni in su a collaborare e creare prototipi di app. Il tutto attraverso le divertenti attività di Swift Playgrounds e del programma App Development with Swift.

Ora del Codice di AppleIl programma App Development with Swift fornisce agli studenti di scuole superiori e college le competenze critiche necessarie per qualificarsi per lavori altamente richiesti e specializzati. I partecipanti possono anche ottenere una certificazione che attesta la loro conoscenza di Swift, degli strumenti per lo sviluppo di app e dei componenti principali delle app. Gli esami per la certificazione “App Development with Swift Level 1” si svolgono presso i Centri autorizzati Certiport in tutto il mondo.

Nel 2016, Apple ha lanciato Programmare per tutti, un corso completo che aiuta studenti di ogni età a imparare a programmare. Guidati dagli insegnanti, gli studenti apprendono i concetti base del coding usando Swift Playgrounds su iPad. App Development with Swift, invece, aiuta gli aspiranti sviluppatori a creare le loro prime app per iOS. Oggi più di 5000 scuole, centri di formazione professionale e istituti tecnici in tutto il mondo utilizzano Programmare per tutti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome