Con i nuovi processori Amd punta alle applicazioni Low-Power

Advanced Micro Devices ha recentemente introdotto i nuovi processori Amd-K6-2e e K6-IIIe destinati ai terminali dei punti vendita e ai dispositivi di telecomunicazione. Le Cpu sono disponibili nelle versioni da 350 a 550 MHz e nelle versioni speciali, …

Advanced Micro Devices ha recentemente introdotto i nuovi processori
Amd-K6-2e e K6-IIIe destinati ai terminali dei punti vendita e ai
dispositivi di telecomunicazione. Le Cpu sono disponibili nelle
versioni da 350 a 550 MHz e nelle versioni speciali, a basso consumo.
I nuovi processori, sono stati sviluppati con gli standard di
progetto a 0.18 micron, e sono disponibili in lotti da 1,000 pezzi, a
un prezzo variabile tra 71 dollari per il K6-2e a 350-MHz e 101
dollari per il processore K6-IIIe a 550-MHz. Advanced Micro Devices
ha anche reso noto un programma di qualifica delle mainboard prodotte
da terze parti che utilizzano i processori Duron e Athlon, e che
passano i test di verifica Amd. Si tratta della risposta Amd alla
qualificazione dei componenti e delle mainboard da parte
dell'arcirivale Intel.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome