Con Google, Computerlinks porta la sicurezza in the cloud

Siglato un accordo per la distribuzione delle soluzioni Google per la sicurezza enterprise. A listino anche Praim e Tufin Technologies

«Un rallentamento c'è, ed è sotto gli occhi di tutti. Ma nulla di più. Almeno per il momento». Sono queste le parole ormai di rito che aprono le dichiarazioni delle aziende fornitrici di informatica. E la nota di ottimismo, se si può intravedere appartiene solo a chi si occupa di quelle aree tecnologiche che oggi incontrano ancora un interesse da parte della clientela.
La sicurezza è una di queste, ed è un ambito in cui Computerlinks, distributore di Bolzano con presenza paneuropea, ha competenze specialistiche. Specializzazione che la porta oggi ad arricchire la propria offerta siglando un accordo per la distribuzione delle soluzioni dedicate alla sicurezza per aziende enterprise di Google. Ma non solo. Nel catalogo dei brand, infatti, si aggiungono anche Praim, di cui Computerlinks vende le soluzioni thin client, e Tufin Technologies, per la propria offerta di Security Lifecycle Management.

«Nonostante il momento difficile che il mercato sta vivendo, il fatto di essere specializzati sulla sicurezza, mette al riparo noi e i nostri dealer - dichiara Federico Marini, amministratore delegato di Computerlinks -. Non solo adoperandoci a reperire le migliori soluzioni presenti sul mercato da proporre al nostro canale di rivenditori, ma offrendoci a loro supporto con servizi a valore». In questa direzione vanno i Professional Services che il distributore ora ha reso disponibili anche in Italia e che offre ai propri dealer. «Essendo un pacchetto d'offerta presente in maniera trasversale sulle varie country, i nostri dealer possono contare su team "estesi", e proporre i nostri servizi anche a clienti con presenza internazionale - dettaglia Marini -. Siamo quindi particolarmente attivi in varie iniziative, al punto che continuiamo ad assumere persone, mentre dal punto di vista strategico, non abbiamo smesso di sondare realtà della distribuzione in Italia, per verificare la possibilità di eventuali acquisti che ci consentano di affrontare nuovi ambiti di business».

Intanto il distributore pone l'accento all'accordo appena siglato con la divisione Enterprise di Google riguardo la distribuzione di servizi di sicurezza da offrire alle aziende in modalità Saas.
«L'offerta riguarda la tecnologia ereditata dalla recente acquisizione di Postini - dichiara il responsabile di Google Enterprise Italia Carlo Marchini - che consente di effettuare content filtering, antispam, antivirus e archiving. Tutto attraverso data center. In sostanza, l'offerta oggetto dell'accordo con computerlinks consiste in un servizio di Web filtering che consente la definizione per conto del cliente di regole di inbounding e di outbounding, oppure nel servizio di archiviazione, offrendo da uno a dieci anni di archiviazione delle e-mail aziendali».

«Per questa offerta - interviene Marini - coinvolgeremo una ventina di dealer,  cercandoli tra chi ha già buone competenze di sicurezza. Passeremo, quindi, a definire un programma di certificazione, che assicuri l'adeguata formazione a seguire un'offerta da indirizzare ad aziende di taglia medio-alta».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome