Con Fracarro Internet viaggia con la Tv

La soluzione è destinata ai grandi edifici, strutture turistiche, scuole e ospedali

Internet arriva con la Tv. Fracarro ha ideato una nuova soluzione per per portare Internet nei grandi edifici e nelle strutture ricettive. Hotel, villaggi turistici, ma anche scuole e ospedali possono così dotarsi di collegamento Internet a banda larga sfruttando l'impianto televisivo. Il segreto di Coaz-Lan, questo il nome della soluzione sta nell'utilizzo del cavo coassiale dell'impianto di ricezione e distribuzione Tv. In questo modo, sostiene la società, tutte le prese Tv dell'edificio diventano delle porte di accesso alla rete ed è possibile anche utilizzare l'utilizzo del cavo coassiale per servizi come la videoconferenza o il Voip, le telefonate tramite il protocollo Ip. L'utilizzo della soluzione di Fracarro, gruppo formato da otto società che opera nel settore della ricezione e distribuzione dei segnali e in quello della sicurezza attiva, permette di evitare ulteriori interventi di cablaggio nella struttura, con la garanzia dell'isolamento da interferenze, caratteristico della trasmissione su coassiale. Coax-Lan inoltre è in linea con le recenti disposizioni governative in materia terrorismo internazionale (il pacchetto Pisanu) che prevede l'obbligo per i fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico di conservare per un certo periodo i dati del traffico telematico degli utenti, così da consentirne la tracciabilità.
Il sistema della società veneta è dotato di uno speciale software che consente ai gestori del sistema di mettere a disposizione della Polizia Postale i dati necessari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here