Con Chromecast, Google porta Internet su tutte le TV

Dopo un
lungo collaudo, Google ha reso ufficialmente disponibile in questi giorni il
suo Chromecast, il dispositivo che
permette di guardare i video e ascoltare la musica online direttamente dal
televisore di casa. Più in dettaglio le nazioni che possono ora acquistare Chromecast su Google Play Store e
Amazon sono Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania,
Spagna, Italia, Olanda, Svezia, Danimarca, Finlandia e Norvegia.Il prezzo
è di 35 euro.

Ricordiamo
che Chromecast è compatibile con qualsiasi
televisore dotato di una porta HDMI,
può essere controllato da smartphone, tablet o laptop per visualizzare sullo
schermo i contenuti presenti su YouTube, Google Play Film e Google Play Musica.
Questo giusto per partire, sostiene Google, nel tempo la piattaforma continuerà
ad arricchirsi di nuovi contenuti. Sono infatti oltre 3.000 gli sviluppatori in
tutto il mondo che si sono iscritti per rendere le loro app e i loro siti
compatibili con Chromecast.

Da
sottolineare che, a differenza di altre soluzioni per lo streaming, Chromecast
consente una gestione multitask: è
perciò possibile inviare un'email o aggiornare il proprio status da social
network mentre si guarda qualcosa in TV. Inoltre, Chromecast è compatibile con
diverse piattaforme: ovviamente tablet e
smartphone Android, ma anche iPad, iPhone, Chrome per Mac e Windows, e con
molti Chromebook
.

Dopo la
semplice configurazione, è possibile usare il proprio telefono, tablet o
computer portatile per sfogliare e trasmettere un qualsiasi contenuto sul televisore,
potendo avviare, interrompere e mettere in pausa ciò che si sta guardando o
regolare il volume della musica che si sta ascoltando.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome