Comunicazione tempestiva via Sms per i passeggeri GNV

WebExpress di Retarus permette a Grandi Navi Veloci massima celerità nell’invio della comunicazione ai clienti e certezza dell’avvenuta consegna del messaggio.

Grandi Navi Veloci ha scelto il servizio WebExpress di Retarus, per la gestione della comunicazione elettronica rivolta ai suoi clienti.

In cerca di una soluzione in grado di garantire alti livelli di servizio e che non richiedesse l'incremento proporzionale degli operatori del call center di cui la compagnia di navigazione si avvale per comunicare con i propri passeggeri, GNV ha optato per un servizio in grado di fornire la tracciabilità della comunicazione.

La soluzione proposta dal provider di servizi di comunicazione elettronica prevede, infatti, la sostituzione delle chiamate personali con comunicazioni via Sms tempestive e sintetiche, inviate contemporaneamente a tutti clienti destinatari della comunicazione.

In questo modo, il coinvolgimento degli operatori del call center è circoscritto solo alle attività di supporto alle chiamate dei clienti per approfondimenti e delucidazioni su informazioni riguardanti variazioni del viaggio.

Un compito non poco impegnativo, se si considera che, nel solo 2013, Grandi Navi Veloci ha trasportato nel Mar Mediterraneo oltre un milione e 300mila passeggeri.

Da qui l'esigenza espressa da Bruno Ceradelli, It system manager di GNV, di aggiornare tempestivamente i passeggeri rispetto a possibili annullamenti, cambio di condizioni di viaggio, cambio di orario di partenza o di arrivo, cambio del molo di partenza e quant'altro senza aumentare in maniera esponenziale la mole di lavoro per gli operatori del call center, chiamati a occuparsi principalmente delle attività di booking.

In cerca di ottimizzazione dei processi, il Cio della compagnia navale, Paolo Beatini, ha poi optato per il servizio Sms for Applications via Xml per l'invio di brevi messaggi di testo da ambienti applicativi.

Obiettivo: automatizzare i flussi di informazioni spedendo le informazioni rilevanti per il cliente direttamente dagli ambienti applicativi utilizzando l'interfaccia per WebServices gestendo senza problemi anche picchi di comunicazioni urgenti senza la necessità di ingaggiare risorse del call center.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here